Chrisadamo

Chrisadamo

MEGAUPLOAD IPAD SCARICARE

Posted on Author Mishicage Posted in Autisti


    Conoscete MegaUpload? Ci sono migliaia e migliaia di video su questa piattaforma. Alcuni sono pirata (e ne sconsiglio la fruizione in quanto. Scaricare i file torrent dai vostri dispositivi apple potrebbe rivelarsi una soluzione utile e pratica per sfruttare maggiormente il mondo dei p2p. confronta le valutazioni dei clienti, guarda gli screenshot e ottieni ulteriori informazioni su ・MEGA・. Scarica ・MEGA・ direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod. Qualcuno di voi si ricorda del mitico Megaupload? Qualche anno fa, fino al in cui fu miseramente chiuso, se si voleva scaricare qualcosa.

    Nome: megaupload ipad
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 20.63 MB

    È disponibile sull'App Store statunitense la prima applicazione torrent per iPhone e iPad. Si chiama Blue Downloader e a quanto pare Apple ne ha approvato la pubblicazione grazie a una precisa politica di autocensura, o autoregolamentazione se preferite.

    Apple, infatti, finora aveva sempre rifiutato applicazioni che consentivano di scaricare via torrent proprio perché sono spesso usate per trasferire opere protette da copyright. Blue Downloader, invece, in linea teorica dà accesso solo a materiale liberamente accessibile — ed ecco spiegata l'approvazione di Apple. L'applicazione è proposta a 2,99 dollari, che potrebbero essere una cifra ragionevole per scaricare direttamente sul dispositivo i file che vogliamo — memoria permettendo.

    Chi è interessato tuttavia non dovrebbe pensarci troppo a lungo, perché Apple potrebbe cambiare idea in ogni momento.

    Come scaricare un file torrent su iPhone ed iPad

    Se invece clicchi sul magnet link, il client BitTorrent si avvierà automaticamente e il download partirà nel giro di qualche secondo. Bit Che Bit Che non è un motore di ricerca come quelli che ti ho segnalato in precedenza. Si tratta, infatti, di un vero e proprio software disponibile esclusivamente per Windows che permette di cercare i file.

    Torrent su tantissimi siti Torrent contemporaneamente e di scaricarli in una manciata di clic. A ricerca ultimata, ordina i risultati in base al numero di Seeders o Leechers pigiando sulle apposite schede e scarica il file. Torrent che ti interessa di più facendo doppio clic sulla sua icona.

    Come scaricare file torrent su iPhone e iPad senza jailbreak

    A questo punto, prendi il file. Ti segnalo, inoltre, che molti siti dedicati ai file Torrent sono pieni di banner pubblicitari o pop-up: se si aprono pagine che ti invitano a scaricare programmi o plugin per il browser, ignorale, si tratta sicuramente di software promozionali se non addirittura malevoli!

    Programmi per scaricare file Torrent Hai mai sentito parlare di uTorrent?

    Meglio, secondo il mio modestissimo parere, rivolgersi a software alternativi come quelli che trovi elencati di seguito. Transmission è disponibile anche per Windows, ma personalmente sul sistema operativo di casa Microsoft ti consiglio di utilizzare qBitTorrent o, se proprio devi, uTorrent.

    Come scaricare file Torrent alla massima velocità Per funzionare in maniera corretta, i client BitTorrent vanno configurati in maniera adeguata rispetto alla velocità della propria connessione Internet.

    Inoltre è necessario accedere al pannello di configurazione del router e aprire le porte che i client Torrent utilizzano per accogliere le connessioni in entrata. Senza questi accorgimenti avrai velocità di download molto basse anche se utilizzi dei file.

    Disclaimer

    Su iPhone, iPod e iPad, invece, scaricare file torrent diventa molto più complicato, soprattutto se non avete il jailbreak. Oggi vi andremo a spiegare infatti come fare per scaricare file torrent sui vostri dispositivi Apple anche se non avete il jailbreak.

    La guida è semplice e immediata: anche gli utenti meno esperti potranno scaricare torrent su iOS senza grosse difficoltà. Iniziamo subito con la guida che vi spiega come fare per scaricare torrent sui vostri dispositivi Apple senza ricorrere al jailbreak.

    Una volta che il download sarà completato potrete gestire comodamente il vostro file. Cerchi smartphone scontati?


    Nuovi post