Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICA CONDENSATORI ALIMENTATORE PC

Posted on Author Zulkishicage Posted in Autisti


    Autore Topic: scaricare condensatori alimentatore (Letto volte) un filtro in ingresso alla volt, recuperato da un alimentatore da PC. In questo articolo sono illustrati i passaggi per scaricare un condensatore in Scintille abbastanza grandi possono bruciare l'alimentatore o fondere il rame e. Secondo voi posso rimediare in qualche modo? 24 sono un tempo sufficiente per lasciar scaricare i condensatori, o rischio di prendermi. chrisadamo.com › › Elettronica › Elettronica generica.

    Nome: condensatori alimentatore pc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 26.87 Megabytes

    Con questa piccola guida volevo cominciare una piccola introduzione a quello che è il mondo dei componenti elettronici. Il Circuito Elettronico. Un circuito elettronico è composto da un certo numero di componenti, appunto elettronici, ognuno dei quali ha una propria operatività nella funzione generale. Questi sono classificati in componenti attivi e componenti passivi.

    I più comuni componenti elettronici sono: le resistenze, i condensatori, le induttanze, i diodi, i transistor, e i circuiti integrati. A seguire una descrizione sommaria della loro utilizzazione, aspetto, e simbolo grafico utilizzato negli schemi elettrici.

    Il Trafo trasferisce l'impulso dal primario al secondario, dove il diodo iniziera' a condurre ed a caricare il condensatore all'uscita. La tensione Vout dipendera' oltre che al rapporto di spire tra primario e secondario,anche dal duty cycle Il segnale di feedback prelevato all'uscita viene retroazionato dal controller che ne modifichera' il duty cycle ogni volta che varia la corrente di assorbimento per riportare la tensione di uscita alla valore nominale.

    Step 1 Sicurezza contro il rischio di scosse elettriche Per quanto mi riguarda, lavorare su qualunque dispositivo alimentato direttamente da rete elettrica va fatta una considerazione doverosa: Prendere le dovute precauzioni, affinche' non ci si faccia male,sopratutto sulla parte del raddrizzatore dove sono connessi due grossi condensatori da V in serie.

    Join the conversation

    La tensione nominale supera i Vcc quindi usate molta accortezza e cautela nel maneggiare la scheda. Inoltre per ragioni di sicurezza la scheda verra' alimentata con un Variac separato dalla rete elettrica. Corpo dell'articolo assente Step 2 Ingresso alimentazione L'alimentatore accetta in ingresso una tensione di V ac oppure V ac tramite un deviatore.

    Sorgente FidoCadJ Ingrandisci Cos'è Fidocad Come si nota dallo schema elettrico, non e' presente il filtro 'EMI poiche' alcuni produttori per risparmiare sul costo di produzione, lo eliminano aggiungendo dei ponticelli laddove sarebbero dovuti essere montati i componenti.

    In questo caso essendo collegati in serie, la tensione di lavoro diventa di V.

    Alimentatori e tensione di ripple

    La tensione dopo il raddrizzatore in questo caso non e' piu' Vac ma bensi circa Vcc Questo e' dovuto al valore di picco della tensione raddrizzata sinusoidale: cc Infine le due resistenze da k in parallelo ai condensantori, servono per scaricare la tensione residua accumulata durante lo spegnimento dell'alimentatore. I due Varistori proteggono i condensatori dai picchi della tensione di rete.

    Ma anche questa configurazione non viene sempre adottata, ed in genere si preferisc inserire in serie al fusibile un solo varistore. Una prima misurazione riguarda il fusibile di protezione.

    Pubblicità Consigli Una volta scaricato il condensatore, mantieni i suoi terminali connessi con un resistore o con del filo elettrico, in modo da mantenerlo scarico. Potresti rimanere fulminato! I condensatori si scaricano da soli con il passare del tempo, e la maggior parte, se non alimentati da una sorgente esterna o da una batteria interna, si scarica in pochi giorni.

    Tuttavia si consiglia di assumere che siano carichi finché non si ha la certezza che si siano scaricati. Non tenere in mano il resistore, ma usa un terminale di misura o un cavo elettrico. Pubblicità Avvertenze Sebbene sia possibile usare un piccolo giravite per connettere i terminali di un condensatore, la quantità di corrente scaricata potrebbe fondere la sua punta o, se ancora connesso, il rame del scheda elettronica.

    I condensatori di grandi dimensioni sono estremamente pericolosi, e spesso altri condensatori possono essere nelle vicinanze di quello su cui devi lavorare. Maneggiarli non è probabilmente la migliore soluzione per un hobbista.


    Nuovi post