Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICA TROPICO 2 IL COVO DEI PIRATI

Posted on Author Samugore Posted in Autisti


    Tropico 2- il Covo dei Pirati (Italiano) - Terzo millennio - Arena Download gioco: E2WcgqZG/chrisadamo.com][link. Tropico 2 Il Covo Dei Pirati 2CD ITA Patch Crack By TXT TNTVillage Org 40 > DOWNLOAD. Tropico 2 Il Covo dei Pirati ITALIANO By TXT tntvillage org serial numbers. Just download and enjoy. Il-2 Sturmovik Birds Of Prey Free serials. Tropico 2 Pirate Cove Free Download Cracked Game. Tropico 2: Il Covo dei Pirati. It Is Full Version Game For Windows. Confronto fra Tropico e Tropico 2: Il.

    Nome: tropico 2 il covo dei pirati
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 21.17 Megabytes

    Dimensione del file: Il fucile se non viene lavato con acqua dolce e mantenuto ben oleato durante i periodi di pausa dalla pesca tende a seccarsi.

    Abbigliamento compression Abbigliamento running Borse e contenitori Carte regalo Elettronica Foto e video Nutrizione Primo soccorso e creme. Il fucile infatti monta un complesso sistema fatto da un pistone spinto da aria compressa.

    Arbalete ed accesori pesca in apnea esperto.

    Non sarà possibile controllare direttamente i soggetti, ma solo realizzare le strutture adeguate ed attendere che la forza lavoro venga smistata.

    SCARICARE ARBALETE

    Trattandosi di un piccolo impero costruito sulla pirateria, va da sé che una delle primarie fonti di reddito saranno proprio le scorribande dei vascelli che partiranno dai vostri moli. Prigionieri da mettere al lavoro soprattutto per estrarre metallo e lavorare la legna e oro da custodire nei forzieri sono le vostre necessità primarie, e solo le spedizioni piratesche ve li procacceranno. Al suo ritorno da ogni viaggio, la nave attraccherà carica di tesori, armi e prigionieri fatti sulla terra ferma o a danno di altre navi, e tra di essi potreste anche trovare persone ricche, che potrebbero avere un gran valore economico: aspettare il momento giusto per poi emettere un decreto di riscatto su un prigioniero rinomato potrebbe fruttare un bel gruzzolo, molto di più che tenerlo a lavorare in un campo di banane.

    Potrebbe piacerti:UDA DA SCARICARE

    Fare il pirata non è dopotutto questione di sole cannonate… Il Re dei Pirati? Quando cominceremo ad attaccare navi e insediamenti terrestri, sicuramente qualcuno verrà a cercarci direttamente nel nostro territorio. In tal caso dovremo rafforzare le difese dell'isola, con cannoni e fortezze capaci di resistere a bombardamenti navali e a lunghi assedi.

    RECENSIONE

    Per quanto riguarda i prigionieri, per evitare una loro ribellione è invece necessario incutere il giusto timore che li porti a rassegnarsi alla loro nuova vita. Se sapremo governarli con mano forte, se capiranno che ogni loro tentativo di fuga o di rivolta è destinato a fallire, obbediranno ai nostri ordini senza causare problemi.

    Per realizzare le condizioni di cui sopra, dobbiamo costruire tutta una serie di strutture in grado di garantire il raggiungimento dell'obiettivo dello scenario che stiamo giocando.

    Ne abbiamo a disposizione più di sessanta, anche se non tutte sono edificabili sin dall'inizio.

    Per esempio, per soddisfare le esigenze dei pirati, è opportuno costruire taverne e case di piacere, mentre, per far si che tutti ricevano le giuste razioni di cibo, bisogna realizzare fattorie e piantagioni. Altre strutture consentono di aumentare l'abilità dei pirati, mentre altre sono deputate al divertimento e al "tempo libero".

    Molto interessante il sistema utilizzato da Tropico 2 per utilizzare le risorse dell'isola. Per prima cosa ogni zolla di terra ha una sua capacità di produrre un certo elemento, che sia ferro o che sia grano. Bisogna quindi scegliere con estrema attenzione dove posizionare le strutture estrattive o produttive.

    Ma non basta essere in possesso delle materie prime: per esempio, oltre a disporre di una miniera di ferro, è necessaria una fornace e una bottega da fabbro per poter realizzare sciabole e pugnali. Quello che ci ha favorevolmente colpito, è la logica del gioco.

    Ogni struttura ha un suo senso e non è difficile immaginare quale sia quella di cui abbiamo maggior bisogno in quel preciso momento. Per esempio è possibile agire su ogni singolo abitante dell'isola, verificandone soddisfazione o rassegnazione, e eventualmente dirigendolo verso attività per noi più proficue, non ultimo l'arruolamento forzato nella ciurma di una nave.

    Una delle prime cose da fare, al momento di iniziare una partita, è assumere un capitano che metta a nostra disposizione la sua nave.

    Anche in questo caso la situazione non cambierà di molto: a capo di una masnada di bucanieri dovrete amministrare i tesori che le vostre navi saccheggeranno nel mare dei Caraibi, gestire i vostri equipaggi e sorvegliare i prigionieri che lavoreranno per voi con l'unico scopo di accumulare un tesoro personale che vi faccia diventare il pirata più famoso e temuto della storia.

    Le modalità di gioco in cui potrete cimentarvi in Tropico 2 sono essenzialmente due, la campagna e la missione singola personalizzabile, alle quali va ad aggiungersi un comodo tutorial che vi permetterà di impratichirvi con i comandi e con l'interfaccia che dovrete usare durante l'azione. Una bettola in cui i pirati potranno bere birra o mangiare.

    E' gialla perché è ancora in costruzione.


    Nuovi post