Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICARE PECS AUTISMO

Posted on Author Moshura Posted in Autisti


    5-mar - Questo Pin è stato scoperto da Stefania Scaccianemici. Scopri (e salva) i tuoi Pin su Pinterest. Un bambino autistico è prima di tutto un bambino fisicamente malato, che i link per scaricare collezioni complete di PECS e fotografie davvero complete! Da questo portale è possibile scaricare software per la scrittura con immagini (​vedere la sezione di questo sito " scrivere con le immagini "), materiale didattico in. Da questo portale è possibile scaricare software per la scrittura con immagini PECS, Sistema di Comunicazione per Scambio di Simboli per l'autismo e i BES.

    Nome: pecs autismo
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 55.32 MB

    Filosofia[ modifica modifica wikitesto ] Il protocollo di addestramento si basa sui principi dell' analisi comportamentale applicata. Dopo che lo studente impara a richiedere spontaneamente l'elemento desiderato, il sistema passa ad insegnare la discriminazione tra i simboli e poi come costruire una frase semplice.

    Nelle fasi più avanzate, ai soggetti si insegna a rispondere alle domande e a commentare. In più, si insegnano anche concetti del linguaggio descrittivo come dimensioni, forma, colore, numero, ecc. Ad esempio: Voglio palla grande gialla. Protocollo del PECS[ modifica modifica wikitesto ] Dopo una preparazione, il protocollo del PECS si svolge in sei fasi: Inventario dei rinforzi: Prima di implementare il protocollo del PECS, l'insegnante sviluppa un inventario degli elementi che piacciono al discente.

    In questo modo, nessun suggerimento verbale è necessario per chiedere al bambino che cosa vuole.

    Frost e Andrew S. A chi è stato rivolto È stato ideato per bambini autistici in età prescolare o persone che presentino un deficit della comunicazione sociale. Nel corso degli anni è stato adattato ad una popolazione più diversificata. Il PECS è stato adattato e modificato per adattarsi agli individui di tutte le età, anche adulti.

    Sistema di comunicazione per scambio di immagini

    Dunque possiamo pensare che il PECS si applichi a soggetti dai 18 mesi agli adulti. A quali tipi di patologie è stato allargato Il PECS è rivolto ad una grande varietà di disturbi della comunicazione, in particolare Disturbo Autistico e gli altri Disturbi Pervasivi dello Sviluppo.

    Costi È facile da imparare, sebbene sia necessaria una supervisione soprattutto iniziale. Durante la Fase 2, allo studente si insegna ad iniziare l'interazione sociale con il compagno comunicativo quando questo non è vicino e in attesa.

    Insegnare la persistenza al bambino è paragonabile normalmente a stimolarlo ad alzare la voce per ottenere l'attenzione quando i tentativi iniziali non sono riconosciuti dal suo compagno comunicativo. La formazione dovrebbe progredire attraverso ambienti diversi, con diversi compagni comunicativi e diversi tipi di elementi di rinforzo per aiutare nella generalizzazione dell'uso del PECS.

    Form di ricerca

    Durante questa fase, allo studente si insegna la discriminazione dei simboli e come selezionare il simbolo che raffigura un elemento desiderato.

    Una volta che lo studente dimostra padronanza con gli abbinamenti delle immagini preferite e non preferite, si introduce la discriminazione tra due immagini preferite.

    Per correggere gli sbagli si usa la Procedura di correzione degli errori in 4 stadi di Frost e Bondy. Gli studenti avanzano a questo stadio dopo che sono in grado di chiedere in modo affidabile i loro elementi preferiti a varie persone.

    Fase 4: Usare le espressioni. Un'altra abilità su cui si punta in questa fase è quella di commentare, che si apprende contemporaneamente a quella di chiedere tra i bambini con uno sviluppo normale.

    Il compagno comunicativo rilegge la frase dopo che è stata pronunciata dallo studente. Questi sono poi ricompensati fornendo allo studente una maggiore quantità del rinforzo per incoraggiarlo a usare un'immagine insieme al discorso piuttosto che un'immagine da sola per chiedere le attività e gli elementi.

    Durante la Fase 5, allo studente si insegna a risposta ndere al suggerimento, "Che cosa vuoi?

    Questa fase aggiunge abilità già consolidate e si usa ancora un elemento desiderato per motivare l'utente a rispondere. Durante questo fase, allo studente si insegna a rispondere alle domande nonché di commentaew spontaneamente sugli elementi, le perso e o le attività presenti nel suo ambiente.


    Nuovi post