Chrisadamo

Chrisadamo

I SERVER PER EMULE V0.50A SCARICARE


    Per aggiungere server eMule cliccate sull'IP di un server eMule e, “Scarica automaticamente la lista server all'avvio”; “Aggiorna la lista. e sicuri aggiornati. Scarica la lista dei migliori SERVER EMULE x VELOCIZZARE il download. Ora per rendere effettivo il tutto, riavviate eMule. Possiamo. Il file chrisadamo.com è quello che contiene la lista dei server che utilizzi in eMule, ed averne uno costantemente aggiornato è fondamentale per non andare incontro a​. Per proteggerti dai server spia ed evitare i fake su eMule, devi seguire alcuni semplici regole: la prima fra tutte è scaricare una lista di server sicuri e mantenerla.

    Nome: i server per emule v0.50a
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 17.84 MB

    Cosa dobbiamo fare per renderlo più veloce? Seguite la guida e scoprirete alcuni segreti che renderanno il Vostro eMule una vera bomba! Questa opzione permette al nostro client di ricordare i file scaricati in modo tale che durante le ricerche questi vengano evidenziati.

    Deselezionandola, ovviamente, si disattiva questa funzionalità 2 - Eliminare la spunta in "Ricorda i File Cancellati". Questa opzione permette al nostro client di ricordare i file cancellati fake, doppioni, ecc

    Per iniziare a scaricare file, eMule deve collegarsi a un server.

    È importante trovare buoni server che permettano download più rapidi. Il motore di ricerca permette di scremare i risultati ottenuti, clicchiamo su un file ed automaticamente eMule inizierà il download. Possiamo aumentare la velocità di scaricamento, aprendo le porte del nostro PC.

    Ma vediamo come devi procedere. Scarica eMule dal sito ufficiale.

    Fai doppio clic sul file eMule0. Seleziona la lingua Italiano e fai OK. Clicca su Avanti e poi su Accetto.

    Server eMule aggiornati 2019

    Clicca nuovamente su Avanti due volte e poi su Installa. Avvia eMule e nella finestra del Firewall di Windows clicca su Consenti accesso. Al primo avvio di eMule ti viene mostrato il wizard per la configurazione iniziale.

    Per proseguire clicca su Avanti e poi nuovamente su Avanti. Ora ti viene mostrata la finestra per la configurazione delle porte.

    Questo ti consente di aprire automaticamente le porte del router senza dover configurare manualmente il port forwarding. Per accedere al pannello di configurazione del router in genere basta digitare il suo indirizzo IP nel browser che usi per navigare su Internet.

    La procedura per aprire manualmente le porte del router cambia da modello a modello. Puoi aiutarti col manuale o facendo una ricerca in Google. Dopo aver verificato che le porte siano aperte correttamente, clicca su Avanti ripetutamente fino a uscire dalla configurazione guidata.

    Guida installazione eMule

    Come configurare eMule per avere un ID alto La configurazione guidata è solo il primo passo. Per scaricare velocemente con eMule bisogna avere un ID alto e configurare correttamente i server. Il design di eMule è cambiato pochissimo nel corso degli anni e ad oggi appare un po' datato. Un restyling più moderno dell'interfaccia sarebbe auspicabile.

    Un client P2P di grande fama eMule è un programma di file sharing indicato agli utenti meno esperti per la sua semplicità d'uso e la gran quantità di file presenti nei risultati di ricerca. È tra i più noti e apprezzati software P2P. Supporta le funzionalità della taskbar di Windows 7 Nuova toolbar più intuitiva Migliorie Supporta le funzionalità della taskbar di Windows 7 Nuova toolbar più intuitiva PRO.


    Nuovi post