Chrisadamo

Chrisadamo

SCENA HOT BASIC INSTICT 2 SCARICA


    Prima di apparire nella scena di nudo frontale sul set, Sharon Stone ha “Basic Instinct 2” ha avuto come budget 70 milioni di dollari, ma negli. Il film di Paul Verhoeven, con Sharon Stone e Michael Douglas, usciva in quegli anni, soprattutto per le numerose scene erotiche e violente, a Sharon Stone e Migliore colonna sonora originale) e 2 agli Oscar download. Basic Instinct 2 è disponibile a Noleggio e in Digital Download Perché di sesso ce n'è poco e per di più non ci viene lasciata neppure la possibilità di è al centro della vicenda: esordisce con una forte scena di masturbazione ad alta. Sharon Stone ha postato su instragram il provino per ottenere una delle parti più sensuali della storia del cinema. Nel video l'attrice, sexy e.

    Nome: scena hot basic instict 2
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 55.49 Megabytes

    Trama[ modifica modifica wikitesto ] Il regista e il cast principale della pellicola all'anteprima al Festival di Cannes San Francisco , l'ex star del rock Johnny Boz viene trovato morto, ucciso con un punteruolo da ghiaccio all'apice di un infuocato amplesso e il detective Nick Curran, soprannominato "Giustiziere" in passato aveva accidentalmente sparato a due turisti cocainomani uccidendoli , è incaricato di occuparsi del caso.

    I sospetti cadono sulla scrittrice e psicologa bisessuale Catherine Tramell, che si trovava insieme a Boz nel suo locale la notte del delitto. Curran, insieme al suo collega Gus Moran, si reca a interrogare la Tramell e trova in casa sua Roxy Hardy, l'amante di lei, che dice loro che la donna è nella sua casa sulla spiaggia.

    Roxy afferma di essere certa dell'innocenza della Tramell. I due poliziotti, dopo aver trovato e parlato con la scrittrice nella sua villa di Stinson Beach, scoprono che in uno dei suoi libri un uomo viene ucciso nel letto con la stessa arma usata per sopprimere Johnny Boz: un punteruolo da ghiaccio.

    Catherine schernisce Nick, confessandogli di sapere tutto del suo passato.

    Sapendo che Beth è l'unica persona che ha il fascicolo con le sue informazioni, Nick si arrabbia con Beth, la quale ammette di averlo mostrato a Nielsen avendo con lui un alterco davanti a tutti gli agenti , che ha minacciato di scaricare Nick. Nick s'innamora di Catherine e i due iniziano una torbida relazione, messa a dura prova da Roxy, gelosa di Catherine e che muore nella Lotus di quest'ultima, dopo un inseguimento con il poliziotto.

    Catherine ha intenzione di scrivere un romanzo su un uomo che cade nelle mani della persona sbagliata per poi venir ucciso da lei; sceglie come personaggio Nick. Si scopre che anche Roxy aveva un passato criminale: aveva ucciso i suoi due fratelli con un rasoio quando aveva sedici anni. Catherine rivela in seguito di aver avuto un precedente incontro da lesbica al college con Lisa Hoberman, ossessionata da lei. Nick scopre che Lisa non è altro che la sua ex Beth.

    Si scopre anche che Beth era sposata con un uomo ucciso in una sparatoria. Nick va nella casa di Catherine, la quale sta stampando le ultime pagine del suo nuovo libro. Dopo aver letto velocemente poche righe, Nick capisce che il romanzo parla di un detective che giace morto con le gambe sporgenti dalle porte di un ascensore.

    Catherine arriva e spiega che lei ha finito il suo libro e, freddamente, termina la vicenda.

    Nick incontra Gus, che si è organizzato per incontrare un compagno di stanza del college di Catherine in un hotel per scoprire che cosa realmente è successo tra Catherine e Beth.

    Mentre Nick aspetta in macchina, Gus entra nell'ascensore dell'hotel, ma quando esce, una figura incappucciata salta fuori e colpisce Gus più volte con un punteruolo.

    Nick raggiunge Gus troppo tardi e lo trova agonizzante con le gambe sporgenti dalle porte dell'ascensore proprio come il libro di Catherine aveva descritto.

    “Basic Instinct”: il film scandalo con Sharon Stone usciva 25 anni fa

    Appena Beth avvicina la mano alla propria tasca, Nick prende la pistola di Gus e spara a Beth uccidendola. Nick sospetta che lei abbia ucciso Gus, ma nella tasca di lei vi sono solo chiavi. La polizia arriva, e scopre una parrucca bionda, un impermeabile SFPD, e un punteruolo, l'arma usata per uccidere Gus, in una scala.

    Gli ufficiali di polizia concludono che Beth ha abbandonato gli oggetti sentendo arrivare Nick. Nella casa di Beth, messa a soqquadro, vengono trovati indizi importantissimi che provano il fatto che è lei l'assassina.

    Nick torna a casa sua, dove trova Catherine ad aspettarlo, e mentre i due fanno l'amore lei sembra intenzionata ad afferrare il punteruolo posizionato sotto il letto, ma mentre sta per ucciderlo lascia andare l'arma perché è ormai innamorata di lui, e i due continuano ad amoreggiare.

    Michael Douglas ha rifiutato di interpretare un nudo frontale con tanto di clausola contrattuale e che il suo personaggio fosse bisessuale.

    Basic Instinct Slot Machine gratis: recensione

    Sharon Stone stava seriamente considerando di rinunciare alla recitazione per studiare legge al momento in cui le è stato offerto il ruolo di Catherine Tramell. La scena di sesso principale con Michael Douglas e Sharon Stone ha richiesto cinque giorni di riprese.

    Il film ha completamente ignorato l'uso del DNA, che era stato utilizzato in indagini penali a partire dalla metà degli anni ' Il film è stato ambientato nell'anno della sua uscita , momento in cui il DNA era costantemente utilizzato per le indagini criminali. Michael Douglas sentiva che i film aveva bisogno di una star consolidata per il ruolo di Catherine, in modo che il film sarebbe stato supportato da due attori noti e un eventuale rischio di danni alla carriera sarebbe stato condiviso.

    Stasera in tv su Rete 4: "Basic Instinct 2" con Sharon Stone

    Douglas aveva suggerito Julia Roberts per la parte, ma nessuna attrice di nome era pronta a farsi riprendere completamente nuda per il ruolo. Douglas era inizialmente contro la scelta di Sharon Stone dato che lei era quasi una sconosciuta, nonostante il suo ruolo di supporto in Atto di forza , ma Paul Verhoeven la voleva disperatamente poichè era stato molto colpito dal suo provino.

    Secondo Sharon Stone, il regista Paul Verhoeven le ha chiesto di togliere la biancheria intima per la famigerata scena dell'accavallamento delle gambe perché risultava troppo luminosa e rifletteva sulla macchina da presa.

    E' stato solo ad un'anteprima che la Stone ha scoperto che Verhoeven aveva scelto di utilizzare questo filmato specifico. La Stone era principalmente contrariata con Verhoeven per non aver discusso la questione con lei e aver deciso di lasciare la scena nel montaggio finale senza modifiche, anche se sentiva che quella particolare scena ben si adattava al suo personaggio.

    Tuttavia la versione di Verhoeven si è rivelata molto importante per mostrare la natura dello spirito libero di Catherine Tramell e la spinta costante a giocare con la gente. Joe Eszterhas ha scritto la sceneggiatura in dieci giorni ascoltando non-stop i Rolling Stones e l'ha poi venduta in tre giorni.

    La famigerata scena dell'accavallamento delle gambe di Sharon Stone non era nella sceneggiatura originale di Joe Eszterhas, ma è stata ideata da Paul Verhoeven, mentre il film veniva girato. La scena si basa su un ricordo degli anni del college di Verhoeven, quando una donna ad una festa aveva fatto la stessa cosa per metterlo in imbarazzo.

    Michael Douglas ha detto nelle interviste che avrebbe voluto recitare nel film, perché sentiva che le scene di sesso rischiavano di scomparire dai film di Hollywood a causa del proliferare dell'AIDS.

    Michael Douglas ex pilota di auto da corsa ha fatto la maggior parte della sue scene di stunt in automobile. Kirk Douglas, all'epoca 75enne, ha partecipato alla premiere e ha elogiato "il coraggio" di suo figlio nel fare il film.

    Il Dipartimento di Polizia di San Francisco ha dovuto schierare 50 poliziotti in tenuta antisommossa per contenere picchetti contro il film di gay e attiviste lesbiche. Il personaggio di Nick originariamente doveva essere un giovane uomo, ma dopo che Michael Douglas è stato lanciato la sua età nello sceneggiatura è diventata 42 anni Douglas in realtà ne aveva quasi


    Nuovi post