Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICA CEDOLINI NOIPA

Posted on Author Samusar Posted in Libri


    Il cedolino relativo ad ogni rata rimane disponibile nell'area riservata per i Tutte le informazioni per eseguire la procedura di primo accesso a NoiPA ed Cedolini Marzo Leggi l'articolo e scarica le presentazioni dell'evento. Noi PA · Home · La soluzione · Consultazione del cedolino · La soluzione. Come fare per visualizzare, stampare o salvare i cedolini mensili di stipendio.

    Nome: cedolini noipa
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 66.22 Megabytes

    Le Amministrazioni che aderiscono Ministeri, Regioni e autonomie locali, Agenzie Fiscali Enti Pubblici non economici… hanno a disposizione un sistema unico di gestione di tutti gli aspetti di natura giuridica, economica e di rilevazione presenze che riguardano il personale. Per ottenere la password bisogna aver registrato sul sistema NoiPA un indirizzo di posta elettronica valido. Dopo aver inserito queste informazioni si riceverà una seconda mail contenente una password provvisoria e un link alla pagina nella quale impostarne una nuova.

    Nel caso si sia comunicato anche il numero di cellulare, contemporaneamente alla ricezione della mail si riceverà un SMS contenente un codice di sicurezza da digitare sulla stessa schermata. Effettuata questa procedura si riceverà un messaggio di avvenuta validazione del numero. Per ottenere la password serve un indirizzo di posta elettronica personale valido e registrato su NoiPA.

    Una volta completata questa fase di conferma dei dati si riceverà una seconda email contenente una password provvisoria e il link per impostare quella nuova.

    Il sistema infatti mette a disposizione della PA, dei suoi dipendenti e dei cittadini, servizi digitali innovativi e in continuo aggiornamento.

    Cosa compone NoiPA La piattaforma NoiPA è composta da: le amministrazioni che hanno aderito a NoiPA; il personale che lavora presso le amministrazioni gestite; gli enti privati e i partner istituzionali che collaborano e interagiscono in varia misura.

    Vediamo ora a cosa serve NoiPA e quali sono i servizi offerti dalla piattaforma, ne elenchiamo brevemente i principali: Servizi giuridici e presenze: accesso al fascicolo del dipendente, ai provvedimenti e ai procedimenti, agli inquadramenti e alla gestione presenze.

    Servizi stipendiali: accesso al trattamento fisso ed accessorio, al trattamento pensionistico e fiscale, alle riduzioni del trattamento e alle ritenute volontarie, alle dichiarazioni e alle rendicontazioni.

    Gestione del capitale umano: valutazione delle performance, formazione e concorsi. Attraverso i vari servizi online, offerti dalla piattaforma, i dipendenti della PA hanno la possibilità di avere accesso a dati, procedure e servizi dedicati appositamente a loro, semplificando la relazione tra dipendente pubblico e Amministrazione.

    Hai letto questo?ACDSEE DA SCARICARE

    Come registrarsi e accedere a NoiPA È importante prima di tutto fare chiarezza su come effettuare il primo accesso. A questo punto si avrà accesso ad una pagina nella quale inserire il codice fiscale e, successivamente, ad una pagina dove inserire domanda e risposta segreta.

    Effettuati questi passaggi, il sistema invierà una seconda e-mail, contenente la password provvisoria e un link che permetterà di indicare una nuova password. Al termine della procedura, il sistema fornisce un messaggio con il quale viene comunicata la corretta esecuzione del cambio password e fornisce il link per accedere al portale. Se si presenta la necessità di inserire il PIN identificativo per accedere, basta richiederlo al RID presso la propria sede di lavoro.

    È ad esempio possibile accedere facilmente alle informazioni relative al cedolino dello stipendio. Il cedolino, una volta pubblicato, resta disponibile per i quindici mesi successivi alla sua pubblicazione. È in corso di verifica la possibilità di estendere il servizio anche al personale del comparto Sanità, finora escluso da questa possibilità.

    Per ottenere la password serve un indirizzo di posta elettronica personale valido e registrato su NoiPA.

    Una volta completata questa fase di conferma dei dati si riceverà una seconda email contenente una password provvisoria e il link per impostare quella nuova. Cliccando sul link sarà chiesto prima di digitale la password provvisoria ricevuta via mail e quindi di comporne una nuova e confermarla, rispettando le regole di sicurezza indicate.

    Durante la procedura di primo accesso si riceverà anche il codice pin necessario per usufruire dei servizi self service disponibili sul portale. Resta disponibile per la consultazione per 15 mesi. In base al proprio comparto di appartenenza, i dipendenti pubblici potranno, inoltre, scegliere un Fondo di previdenza complementare da affiancare al regime di previdenza obbligatorio.


    Nuovi post