Chrisadamo

Chrisadamo

DI UN CONDENSATORE CIRCUITO RC SCARICARE

Posted on Author Dokus Posted in Multimedia


    Contents
  1. Scarica di due condensatori in serie
  2. Scarica di un condensatore
  3. Banner masthead bottom
  4. Carica-scarica di un condensatore

In elettrotecnica, la scarica di un condensatore in un circuito elettrico è il processo mediante il quale le cariche accumulate sulle armature di un condensatore si. Circuiti RC. Carica e scarica del condensatore (solo le formule). Consideriamo un condensatore di capacit`a C collegato in serie ad una resistenza di valore R. I . RC t e. Qtq. -. -. =, in cui Q indica il valore finale della carica, R la resistenza elettrica del circuito con il quale il condensatore si carica e C la capacità del. q(t) = Q(1-e^(-frac(t)(RC))). dove Q indica la carica massima raggiunta, R la resistenza elettrica del circuito, e C la capacità del condensatore.

Nome: di un condensatore circuito rc
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 27.60 MB

Pensiamo che vi sia piaciuta questa presentazione. Per scaricarla, consigliatela, per favore ai vostri amici su un qualsiasi social network. I tasti si trovano più in basso. Pubblicato Placido Bianco Modificato 3 anni fa. Pocecco Circuito RC pag.

Finché, quando C è completamente carico, la tensione V C raggiunge la tensione di batteria E, la tensione V R arriva a zero e la corrente si annulla.

Scarica di due condensatori in serie

Quando il condensatore è completamente carico il circuito raggiunge una condizione di equilibrio. L'andamento della corrente I e della tensione V C nel circuito è mostrato nella figura seguente:.

La valvola rappresenta il resistore. All'aumentare del livello del liquido nel serbatoio tensione sul condensatore V C , la valvola riduce progressivamente l'afflusso di liquido corrente I , finché il serbatoio non è completamente pieno:. La costante di tempo del circuito si calcola facendo il prodotto della resistenza per la capacità:.

Non è difficile dimostrare che il prodotto di Ohm per Farad fornisce come unità di misura secondi, cioè un tempo. Infatti, usando le unità di misura delle grandezze fisiche in gioco, abbiamo:. La costante di tempo costituisce una misura della rapidità con cui il condensatore è in grado di caricarsi. Osserviamo subito che il tempo di carica cresce all'aumentare di C "serbatoio" di carica più grande e di R minore afflusso di corrente di carica.

Scarica di un condensatore

Dopo aver completamente caricato il condensatore cioè dopo che V C ha raggiunto a tensione della batteria E , supponiamo di spostare il deviatore nella posizione C, come mostrato in figura:.

Si noti che il condensatore ha bisogno di caricarsi per avere una tensione cioè ci vuole un certo tempo ; il resistore invece risponde istantaneamente alle variazioni nel circuito. A questo punto il condensatore si scarica attraverso R, generando una corrente con verso opposto rispetto a quella di carica. Corrente I, tensione V C e tensione V R durante la scarica hanno tutte lo stesso andamento, mostrato in figura:.

C interviene anche nella scarica del condensatore. La differenza di potenziale tra i due conduttori è proporzionale alla carica depositata su di esse: Il coefficiente C è detto capacità del condensatore.

Si misura in Farad simbolo F. Unità pratiche sono il picofarad pF , il nanofarad nF e il microfarad mF. La capacità dipende dalla geometria delle armature e dal materiale con cui è riempito lo spazio che le separa.

Banner masthead bottom

Valori comuni della costante dielettrica relativa sono compresi tra 2 e 10 carta, olio, gomma, mica, vetro porcellana Il minimo campo in grado di produrre una scintilla è detto rigidità dielettrica e vale tipicamente qualche decina di kV per mm. La caduta di potenziale tra i punti A e B è data da: La relazione tra carica e corrente è: La caratteristica tensione-corrente è quindi:.

Quindi la carica del condensatore equivalente è uguale alla somma delle cariche: Due condensatori posti in parallelo equivalgono quindi ad un condensatore di capacità pari alla somma delle singole capacita. Il tempo RC è detto tempo caratteristico del circuito. Il tempo di dimezzamento è definito come il tempo in cui la carica o la corrente raggiunge metà del valore iniziale.

Dal momento che il condensatore si è caricato la corrente cessa di fluire attraverso R.

Se con il condensatore carico il deviatore viene posizionato su 2 il condensatore si scarica attraverso R: fluisce corrente nel verso opposto al caso precedente, finché il condensatore si scarica completamente. La legge di Ohm per il circuito legge della maglia nel caso della carica è: NB: La tensione applicata al circuito per mezzo della pila è costante.

Ricordando la relazione tra i e q: si potrebbe ricavare la relazione che lega la corrente al tempo. Tuttavia è più conveniente operare in altro modo.

Adesso possiamo chiederci cosa si misura ai capi rispettivamente della resistenza e del condensatore. Amaldi, La fisica 3, Zanichelli A.

Carica-scarica di un condensatore

Caforio, A. Ferilli, Fisica 3, Le Monnier J. Cutnell, K. Presentazioni simili.

Caricare Entrare.


Nuovi post