Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICA ESTENSIONI SAFARI

Posted on Author Mikajin Posted in Multimedia


    L'App Store si apre sulla pagina delle. Fai clic su Installa. chrisadamo.com › it-it › guide › safari › sfri › mac. Nell'app Safari sul Mac, scegli Safari > Preferenze, quindi fai clic su Estensioni. Esegui una di queste operazioni: Attivare o disattivare un'estensione: seleziona o​.

    Nome: estensioni safari
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 59.78 Megabytes

    Ottenere le estensioni per personalizzare Safari sul Mac Puoi installare le estensioni di Safari per personalizzare il modo in cui funziona il browser. Ad esempio, le estensioni possono aiutarti a visualizzare i pulsanti dei social media e dei feed di notizie, a bloccare contenuti sui siti web, possono darti accesso alle funzionalità di altre app e altro ancora.

    Suggerimento: Mac App Store è il modo più sicuro e facile di scoprire e installare le estensioni. Quando trovi quella che desideri, fai clic sul pulsante che mostra Ottieni o il prezzo, quindi fai nuovamente clic sul pulsante per installarla o acquistarla. Esegui una di queste operazioni: Attivare o disattivare un'estensione: seleziona o deseleziona il riquadro dell'estensione.

    I plugin sono ormai caduti in disuso, in quanto spesso oggetto di pericolose falle di sicurezza e particolarmente esosi in termini di risorse hardware impiegate. Ricapitolando, dunque, il mio consiglio è quello di non usare i plugin, se non strettamente necessario e abilitandoli solo sui siti di proprio interesse.

    Per quanto riguarda le estensioni, invece, ti suggerisco di installarne meno che puoi e solo dopo averne verificato attentamente la provenienza effettuando delle ricerche online e consultando i commenti che si trovano in Rete.

    Maggiori info qui.

    Hai letto questo?SCARICARE MP3 ARK

    Tutto chiaro fin qui? Come attivare i plugin su Safari Adesso che conosci le differenze tra plugin ed estensioni, è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e do scoprire come abilitare questi componenti sia su macOS che su iOS: cominciamo dai plugin.

    Come attivare i plugin su Safari per Mac Su Mac, il primo requisito fondamentale affinché un plugin funzioni in Safari è che il relativo software sia stato installato sul computer.

    Solitamente, si tratta di scaricare un file. Per approfondimenti relativi a Flash Player e Java che sono due dei plugin per browser più diffusi al mondo , ti rimando ai miei tutorial specifici, in cui spiego dettagliatamente come installarli. Poi, a partire da Safari 5, Apple ha aggiunto il supporto per le estensione anche per il suo browser.

    La maggior parte delle si possono scaricare dalla speciale pagina Web di Cupertino Safari Extension Gallery , di seguito trovare le migliori, secondo me. Cliccandolo, si accede ad un menu a tendina che permette di scegliere in quale formato scaricare il filmato, FLV o MP4 alle vari risoluzioni p, p p, se ovviamente disponibili.

    Ottenere le estensioni per personalizzare Safari sul Mac

    Con un click su uno di questi riquadri, è possibile visualizzare il relativo contenuto. Meno annunci caricati significa più traffico risparmiato.

    Semplice matematica di AdGuard! Spendi il tuo traffico su cose che ti piacciono invece di sprecarlo per annunci voraci.

    Blocca qualsiasi cosa nella pagina Blocca manualmente qualsiasi elemento non gradito a Safari con l'aiuto dell'estensione integrata. Fornisce un facile accesso a ulteriori opzioni come il whitelisting di una pagina o la segnalazione di un annuncio non bloccato.

    Potrebbe piacerti:SCARICA INAUDIBLE

    Nuovi post