Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICA SPOTIFY SENZA PAGARE

Posted on Author Taum Posted in Multimedia


    di pagare un abbonamento per sottoscrivere l'uso di un servizio apposito? Vuoi scoprire come scaricare Spotify gratis sul tuo smartphone o sul tuo tablet?. C'è un trucco per ascoltare Spotify Free senza interruzioni soprattutto, è possibile scaricare album e playlist in locale per poi ascoltarli offline. metodo per scaricare Spotify Premium gratis. Metodo funzionante di marzo che ci permette di avere Spotify Premium senza pagare. Tutte i modi più aggiornati per avere Spotify Premium Gratis su qualsiasi Free: Gratis (con pubblicità, Skip random e senza offline); Premium: € 9,99 brano specifico e l'impossibilità di scaricare ed ascoltare i brani offline.

    Nome: spotify senza pagare
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 32.64 MB

    Ma ora che queste applicazioni sono state bloccate , si è scatenato un vero deprecabile putiferio, con tantissimi utenti scrocconi che protestano. Al contempo, sono schizzati i valori di ricerca relativi alle alternative a Spotify gratis.

    Quali sono? Piccola premessa: come funziona la versione gratuita di Spotify? In realtà, cambia molto se fruita da computer o da smartphone.

    A questo punto ti starai chiedendo come sia possibile che Spotify free riproduca i brani senza attingere a una rete 3G o Wifi. Ebbene, premendo sul tasto Play potrai ascoltare fino a 6 tracce per un totale di 20 minuti circa, senza interruzioni pubblicitarie e in modalità offline.

    Inoltre la playlist dovrà essere abbastanza corposa e composta da circa canzoni. Con la playlist corta, infatti, abbiamo riscontrato che Spotify ne riprodurrà di meno. I furbetti, se vorranno continuare a usufruire del servizio, dovranno disinstallare la versione pirata e scaricare l'app ufficiale di Spotify.

    E rassegnarsi alla pubblicità o a mettere mano al portafogli e scegliere tra la versione Premium: 9,99 euro al mese, Family: 14,99 euro al mese per sei account o la versione scontata per studenti a 4,99 euro al mese. La sostenibilità del business della piattaforma di musica deriva dal fatto che dei milioni di utenti complessivi, circa 71 milioni sono a pagamento.

    Se si diffondesse troppo la modalità "scrocco" i conti non tornerebbero più. Ci sono anche le app per iOS e Android.

    Come funziona? Si possono creare playlist e cercare quelle degli altri utenti.

    Registrandosi gratuitamente si possono salvare le proprie preferenze. MusicUp Come possibile alternativa dei due precedenti servizi segnaliamo Musicup.

    Postilla finale: ci sono naturalmente molti altri servizi che si muovono al limite della legalità come le app per Android che fungono da lettore solo audio dei video di YouTube, come Ymusic. Questi software non sono su Google Play, ma si devono scaricare da apk, perché vanno contro i regolamenti, permettendo anche di scaricare i brani stessi.


    Nuovi post