Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICARE ACCENDITORI PER LAMPADE A

Posted on Author Nikolkree Posted in Multimedia


    Il reattore e l'accenditore sono indispensabili per l'accensione di lampade a scarica di tipo ioduri metallici o lampade al sodio alta pressione. Per lampade a vapori. ASI. Accenditori elettronici allo stato solido con principio a impulsi adatto per l'​accensione delle lampade SODIO e IODURI METALLICI. CONFORME EN​. Trasformatori Elettromeccanici per Lampade a Scarica. ACCAP2 – ACCENDITORE ad IMPULSI (2 FILI) (÷W MH – IODURI METALLICI). Prodotti per l'illuminazione. Prodotti per l'illuminazione. Catalogo prodotti · Apparecchi per interni · Apparecchi per esterni · Lampade e tubi convenzionali.

    Nome: accenditori per lampade a
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 35.67 MB

    PDF: Scheda tecnica del prodotto N. Il Prezzo Promozionale è valido solo per i pezzi disponibili nel nostro magazzino. Per i pezzi da riordinare il Prezzo potrebbe variare.

    Abbiamo 20 pezzi di questo articolo disponibili, dei quali 0 esposti nel nostro Showroom. In alcuni casi vendiamo gli articoli da esposizione ad un prezzo scontato, che dobbiamo valutare di volta in volta in base all'usura.

    Se intendi acquistare degli articoli da esposizione indicalo nelle note nella fase conclusiva dell'ordine.

    Il principio di funzionamento: generazione di luce mediante scarica di gas Il principio di funzionamento delle lampade a scarica ad alta pressione differisce notevolmente da quello delle lampade a incandescenza standard. Dopo l'accensione, la luce viene prodotta da una scarica di gas che avviene in una lampada ad arco situata tra due elettrodi.

    La conducibilità elettrica viene stabilita da gas riempitivi ionizzati. Gli elettrodi vengono alimentati in un tubo di scarica completamente sigillato.

    Durante la scarica di gas, gli additivi alogenuri metallici e il mercurio vengono eccitati dal flusso di corrente ed emettono l'energia di eccitazione sotto forma di radiazione caratteristica.

    La miscela dei diversi componenti della radiazione produce la temperatura di colore desiderata e le proprietà di riproduzione cromatica. PDF: Scheda tecnica del prodotto N.

    Aree di utilizzo

    Il Prezzo Promozionale è valido solo per i pezzi disponibili nel nostro magazzino. Per i pezzi da riordinare il Prezzo potrebbe variare. Abbiamo 20 pezzi di questo articolo disponibili, dei quali 0 esposti nel nostro Showroom.

    In alcuni casi vendiamo gli articoli da esposizione ad un prezzo scontato, che dobbiamo valutare di volta in volta in base all'usura.

    Se intendi acquistare degli articoli da esposizione indicalo nelle note nella fase conclusiva dell'ordine. Ti ricontatteremo subito dopo per comunicarti la valutazione del prezzo.

    In tutti gli altri casi riceverai sempre prodotti nuovi. Come scegliere la lampada giusta I fattori che bisogna prendere in considerazione per scegliere la lampada più adatta alle proprie esigenze sono: Luminosità: è espressa in Lumen lm e rappresenta l'intensità del fascio di luce. Come riferimento, la luce di una candela ha un'intensità di circa 13 lumen.

    A parità di consumo di Watt, le lampade che producono più luce e quindi più lumen hanno un costo maggiore; Efficienza Luminosa: una lampada efficiente produce più luminosità consumando meno watt. Le lampade più efficienti hanno un costo maggiore delle lampade meno efficienti; Direzionalità: è espresso in gradi e rappresenta l'angolo con cui viene irradiata la luce.

    Quella che segue è lo spettro cromatico corrispondente alle temperature di colore più comuni nell'illuminotecnica. Schema dei principali attacchi delle lampade Sul mercato esistono numerosi attacchi per le lampade.


    Nuovi post