Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICARE VIDEO GOPRO SENZA PC


    Scaricare i video su un hard disk senza pc. E' Possibile? Discussioni e Domande su GoPro BacPac, Batterie e caricatori, filtri e lenti, case. chrisadamo.com › Action Cam › Accessori Action Cam. Svuotare la MicroSD senza utilizzare pc? E magari voler ancora fare qualche minuto di video ma lo spazio non basta? è sembrata molto rilevante vista la ormai larga diffusione dei Wi-Fi nei modelli GoPro ma può risultare. sono metodi migliori che permettano di scaricare le foto dalla SD senza pc, Praticamente ci fai mesi di foto/video archiviati, quindi va bene per ogni per la gopro chrisadamo.com faccio un full day svuoto tutto sul telefono e libero la.

    Nome: video gopro senza pc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 63.54 MB

    QUesti sono solo alcuni dei messaggi di errore che possono apparire quando si verifica un problema con la lettura di una SD Card. Se su tale scheda hai molte foto o altri dati , dovrai assolutamente trovare una soluzione, altrimenti rischi di perdere tutto.

    Si desidera formattare ora? Metodi comuni per recuperare foto o altri dati presenti in una scheda di memoria danneggiata 1. In primo luogo non salvare in essa altre altre foto, poi collega la fotocamera digitale al PC per accedere ai dati.

    Inoltre, puoi pigiare sul pulsante Rec il tondo rosso per registrare un audio da microfono e importarlo automaticamente nella timeline. Infine, puoi fare tap sul nome del progetto in alto per apportare le ultime modifiche, scegliendo il formato, il colore di sfondo, la transizione predefinita, la durata transizione e molto altro. Premi sui pulsanti YouTube, Facebook, Instagram per condividere il video sui social network in questione, altrimenti pigia sulle voci Copia Link, Messaggi, Invia per email per un diverso tipo di condivisione.

    GoPro App (Android/iOS/Windows)

    Se preferisci esportare il filmato sul tuo dispositivo, fai tap sul pulsante Salva e scegli la qualità di esportazione tra Media p, Grande p, HD p o HD p. È disponibile per dispositivi Android e iOS. Altre app per GoPro Oltre alle soluzioni proposte in precedenza e sviluppate da GoPro, ci sono anche altre app per GoPro che puoi prendere in considerazione.

    Alcune permettono di importare i video girati con la fotocamera e di creare filmati personalizzati, altre addirittura di creare video in modo automatico con una funzione di analisi di movimento.

    Ecco una lista di quelle più interessanti. Permette di importare i file presenti sul proprio dispositivo, ma anche direttamente dalla GoPro. Tramite un complesso sistema di analisi di movimenti, è capace di montare automaticamente dei video, estraendo dai filmati quelli che vengono reputati i momenti salienti.

    È possibile creare filmati partendo da zero o realizzare trailer in stile hollywoodiano con temi pre-impostati, importando i video girati anche con droni o fotocamere GoPro. Movie Edit Touch Android : trasforma il proprio dispositivo in uno studio video portatile.

    Svuotare la MicroSD senza utilizzare pc? Da oggi si può!

    Consente di editare filmati con funzioni di taglio, regolazione contrasto, luminosità e colori ottenendo ottimi risultati. A tal proposito puoi leggere la mia guida dedicata alle app per montare video per trovare altre soluzioni di questo genere.

    Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

    Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. In alternativa ci sono ottime soluzioni di casa Sony, Nilox, Qumox.

    Perché usare una GoPro in viaggio? Una delle caratteristiche principali di questa piccola fotocamera è di essere appunto piccola. In pochi centimetri avete un concentrato di tecnologia che vi consente di fare immagini e video eccellenti anche in situazioni dove un qualsiasi altro dispositivo avrebbe problemi.

    È poco ingombrante e di conseguenza molto pratica da portare in giro.

    Con la protezione esterna che non lascia filtrare né acqua né sabbia, la GoPro è essenziale in spiaggia, mare, piscina ma anche sulla neve. Inoltre, ha un numero di accessori infiniti che possono essere utilizzati in diverse occasioni anche se vengono solitamente usati in ambito sportivo più che in viaggio. Infine, ha il WiFi che vi permette di controllarla da remoto e di scaricare direttamente le foto sul vostro smartphone qualora vogliate condividerla sui social o mandarla a qualche amico.

    Video GoPro: come funziona, impostazioni e consigli sul montaggio Io uso la GoPro principalmente per fare video che poi monto mediante Adobe Premiere. Ovviamente ognuno è libero di fare il video che più gli aggrada ma vedrete che con il passare del tempo sarete sempre più esigenti. Entrambi stabilizzatori GoPro su tre assi.

    Vediamo di scoprire insieme gli aspetti fondamentali delle impostazioni per i video: Risoluzione Video e Frame per secondo Ampiezza del video Spot Meter Protune Prima di passare a spiegarvi tutte le varie funzioni della GoPro voglio darvi un consiglio sul montaggio. Io per primo, di fronte alla mole di dati video che registro, preferisco utilizzare dei programmi semplici e leggeri da usare che mi consentano anche in viaggio di poter editare velocemente dei video.

    A tal proposito voglio consigliarvi di utilizzare il Video Converter di Movavi che, oltre alla funzione di conversione presente nella versione standard, nella versione premium ha anche una serie di funzionalità di elaborazione di base che permettono di stabilizzare, ruotare e tagliare i video molto velocemente.

    Perfetto per chi, come me, ha bisogno di qualcosa di professionale ma al tempo stesso di facile utilizzo. Attenzione: esiste sia la versione per Windows che per Mac. La risoluzione video e frame per secondo sulla GoPro Per risoluzione si intende la dimensione della vostra immagine, la dimensione del fotogramma.

    Scaricare le foto in viaggio senza PC..consigli?

    Ecco, con risoluzione si intende la dimensione in pixel larghezza e altezza di queste immagini. A questo link di Wikipedia trovate maggiori informazioni. Maggiore è la risoluzione, maggiore è la dimensione del formato e maggiore è anche il peso del file che deve essere trascritto dalla GoPro sulla schedina di memoria.

    È anche vero che più si filma e più si spreca meno spazio in registrazioni inutili, quindi potrebbe andar bene la scheda da 32 GB, dipende da quanto lungo diventa il viaggio. Il lato negativo è rappresentato da immagini meno luminose poiché la GoPro non riesce a immagazzinare dati di scatto a sufficienza. Di contro, le immagini sono più luminose.

    Non significa che non bisogna registrare ad FPS alti, anzi, permettono dei bei giochetti in fase di montaggio. Se invece, siete in condizioni di poca luce, è meglio tenere gli FPS bassi. Ora bisogna legare i due concetti di risoluzione e frame. Non a tutte le risoluzioni potete registrare con lo stesso FPS. Capite bene come il 4k a questi fps sia pressoché inutile a meno che non lo utilizziate per estrapolare il singolo scatto. Perché vi dico che dovete fare attenzione alla combinazione Risoluzione e FPS?

    Perché dovete darvi una risoluzione minima. Se registrate uno spezzone a e fps Perché vi è venuta voglia di fare un bello slow, e poi registrate il resto a 60fps, avrete un problema in fase di montaggio video.

    Esso permette di visualizzare nel frame un angolo di campo enorme. Nella GoPro sono presenti anche altre due modalità con angoli ridotti: il medium ed il narrow, rispettivamente di e 90 gradi. La ripresa diventa più piccola ma, per ragioni abbastanza complesse da spiegare in due righe, la qualità e definizione aumentano leggermente. Dipende dalla tipologia di video che volete fare. Il low light Comincio col dirvi che si tratta di una funzione che è disponibile soltanto registrando da 30 fps in su.

    Potete attivarla o disattivarla dal pannello di controllo video, lo stesso dove decidete risoluzione e fps. Lavora sugli fps in modo tale da mantenere ottimale la luminosità del video, ecco il motivo per cui deve essere utilizzata con fps superiori a Alcuni esempi di utilizzo possono essere la sera o ambienti chiusi. Dal minuto comincia la comparazione tra le due Gopro.

    Lo spot meter Questa funzione ricalca il concetto di esposimetro della fotografia.


    Nuovi post