Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICARE WUPPY DA CYDIA

Posted on Author Brakree Posted in Multimedia


    Diversi mesi fa vi parlammo di Wuppy, un'applicazione disponibile in Cydia che consentiva di recuperare la propria password WPA di defalut per l'accesso a reti . Post su Cydia scritti da St0rmBit e techhdblog. Per farlo è sufficiente scaricare TinyUmbrella sia per Mac che e scaricare “Wuppy”. Wuppy, sviluppato da pakizip, permette di testare le reti FastWeb Pirelli e sono i due nuovi software distribuiti tramite Cydia che permettono l'analisi delle reti E' possibile scaricare WPA Finder aggiungendo la repository. Acquisendo i diritti di amministratore diventa possibile installare applicazioni da fonti esterne all'App Store (come per l'appunto Cydia) e si può personalizzare il.

    Nome: wuppy da cydia
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 50.64 MB

    Trovare password wifi iPhone: come scoprire e craccare le reti Wireless Oggi parliamo di come trovare password wifi iPhone utilizzando le migliori applicazioni per craccare le reti Wireless.

    Come prefazione vi ricordo che craccare le password wifi è un reato e questo articolo si riferisce, sia con i termini che con le parole, al modo con cui testare la propria rete internet wireless, cercando di migliorare la sua sicurezza.

    Appurato e detto questo, vi propongo qui sotto tutte le migliori app per iPhone e iPad, che potrete scaricare, sia in versione gratuita che in versione PRO a pagamento ma con funzionalità estese. Wuppy : una delle prime app che rimane sempre una valida alternativa. Open WiFi : ottima app a pagamento dalla scansione molto veloce.

    Poi, viene chiesto il respring, si accetta e si installa "Installous", al termine del quale bisogna fare un altro respring.

    All'accensione compare l'icona installous nella home del dispositivo. Ora basta cercare il gioco o l'applicazione che si vuole scaricare eseguendo l'opzione "cerca" oppure controllando il catalogo "installous". Gli aggiornamenti sono disponibili con l'applicazione stessa.

    App per trovare password wifi:

    Se si vuole scaricare un'altra applicazione si deve cliccare su "download" e poi su quello disponibile. Una volta scaricato, si clicca sull'applicazione e su "install ipa". Se per motivi di sicurezza non vuoi usare il tuo vero account Apple, puoi crearne uno ad hoc seguendo il mio tutorial su come creare account iCloud.

    Ecco fatto! Per avviare Cydia, non devi far altro che selezionare la sua icona dalla home screen di iOS e attendere qualche istante affinché vengano preparati tutti i file necessari al funzionamento di questo store alternativo operazione necessaria solo al primo avvio. Il certificato installato tramite Cydia Impactor scade ad aprile , quindi prima di quella data dovrà essere sostituito da altri file. Inoltre sappi che ogni volta che riavvierai il tuo iPhone o il tuo iPad dovrai riattivare il jailbreak avviando la app Pangu, pigiando sul pulsante Start e spegnendo lo schermo del device.

    Senza questi passaggi non potrai usare né Cydia né i tweak installati precedentemente sul dispositivo. Se utilizzi un iPhone o un iPad con una versione di iOS compresa fra la 8. Come usare Cydia Complimenti! Sei riuscito a scaricare Cydia sul tuo dispositivo Apple e ora puoi divertirti a personalizzare iOS come non hai mai fatto prima! Estensioni utili per iPad oppure Prodotti per iPad oppure seleziona la scheda Cerca che si trova in basso a destra e cerca un tweak che potrebbe interessarti come fai con le app in App Store.

    Facile, vero? QuickActivator si concentra in modo più mirato di portare le gesture di Activator nel QuickLaunch. AlbumArtCenter mostra la copertina del brano in esecuzione come sfondo dei comandi del player musicale nel Control Center ultimo screen.

    Essendo dei tweaks in continuo aggiornamento è possibile che si aggiungano funzioni che non ho menzionato nelle brevi descrizioni. Chi ha installato f.

    Cydia I migliori tweak da installare dopo il jailbreak.

    Lux avrà 2 ulteriori slider dedicati. NCFold permette di gestire le notifiche dal centro notifiche in modo più ordinato e funzionale. DefineC abilita la possibilità di ricercare una parola nel dizionario integrato in iOS direttamente del Notification Center o dal Control Center se CCLoader è installato, molto simile alla funzione di SpotDefine che porta quasi le stesse funzioni nella spotlight.

    JalJaYo aggiunge un timer per lo stop della musica nel control center. NCWeater aggiunge le previsioni meteo nel centro notifiche come da foto sotto. Con Favorite Contact si possono impostare dei contatti preferiti da chiamare o altro direttamente dal Centro Notifiche.

    Hai letto questo?GOZILLA SCARICA

    Calendar Pro invece consente di aggiungere il calendario. LiveImageView aggiunge fino a 3 indirizzi internet corrispondenti a max 3 foto che possono essere cambiade con uno slide o aggiornate con un doppio tap sulle stesse dal centro notifiche. MultiClips Widget for iOS7 inserisce una sorta di cronologia dei testi copiati per poter essere successivamente incollati all'occorrenza. Notific8 rende il notification Center più simile a quello di iOS8 nascondendo la sezione Perse e modificando colori di sfondo e altro.

    NCAllOnly consente di nascondere indipendentemente le 3 sezioni del Centro notifiche. Bliss 3 for Notifications Center aggiunge al centro notifiche un widget con svariate funzioni, dalla bussola a info su posizione o gestione allarmi vari e molto altro. NCCalc7 porta una calcolatrice nel centro notifiche.

    Come scaricare contenuti a pagamento con Cydia

    N Stats 7 for NotificationCenter mette nel centro notifiche info su spazio, RAM, velocità di rete in entrata e in uscita. Con il Nuovo iOS 8 questo genere di tweaks diventano inutili o quantomeno superflui poichè si avrà nativamente la possibilità di inserire widget nel Centro Notifiche.

    Nelle altre 2 foto o nella foto sopra sono mostrati entrambi. Un'altro tweaks che permette di visualizzare la velocità di connessione in statusbar o finestrella dedicata è yBox, mentre chi volesse avere funzioni simili anche sulle vecchie versioni da iOS 4. I tweaks hanno dipendenza con CCLoader. E' anche possibile richiamare più widgets contemporaneamente e nello stesso tempo continuare ad utilizzare il dispositivo nelle normali attività.

    Inoltre in Cydia si trovano antri widget da aggiungere come un traduttore, Wikipedia, Evernote, 1Password e altri ancora. Più adatto ad essere installato su iPad in relazione alle dimensioni dello schermo ma funziona perfettamente anche su iPhone.

    In Pratica non installano praticamente niente ma più semplicemente rendono visibile un menù nascosto già presente nel sistema operativo.

    Va precisato che andando a toccare questi parametri si rischia di creare problemi seri non sempre facili da risolvere se non con il ripristino del dispositivo, ad esempio portare a zero la trasparenza dei pulsanti significa farli sparire, quindi per rivederli non sarà facile andare a riselezionare visto che sono invisibili. Oppure, altro esempio, portare al massimo l'elasticità del centro notifiche lo fa saltellare all'infinito contringendo ad un riavvio forzato, e via discorrendo.

    Se non siete certi di cosa fate non installate questa funzione! Oltre all'applicazione dedicata che ci si ritrova in home da dove gestire i vari profili o impostare le varie preferenze si va ad integrare anche nel centro notifiche, nel centro di controllo e aggiunge un comodo widget, da dove gestire o attivare le tante funzioni, richiamabile a scelta con doppio clic barra di stato o toccando l'icona batteria.

    Permette di impostare profili personalizzati per stabilire i consumi o monitorarli e molto altro ancora. Avendo nome in cinese per riuscire a rintracciare il tweak in Cydia bisogna digitare nel campo cerca la parola qbattery e premere il tasto Cerca, in questo modo sarà l'unico risultato di ricerca.

    Clicca Qui per vedere un video in spagnolo che mostra le tante funzioni. Attenzione: chi ha installato Background Manager deve fare attenzione alle impostazioni di Auto Clean up Program che in pratica permette di chiudere le app in automatico dopo un tot di tempo di schermo bloccato.

    Sarebbe bene non usare tale funzione o quantomeno mettere le applicazioni che in Background Manager sono impostate in avvio automatico in esclusioni dall'apposita sezione.

    Se questo non è correttamente impostato i due tweaks faranno a gara a chi è il più forte uno chiudendo e l'altro riaprendo le app come Telefono e Mail all'infinito consumando inutilmente risorse.


    Nuovi post