Chrisadamo

Chrisadamo

CHRYSLER VOYAGER BATTERIA SCARICA

Posted on Author Kilar Posted in Musica


    1) la batteria si scarica quando il veicolo rimane fermo Problema Chrysler Voyager/Grand Voyager: ogni tanto avviando il motore, non si riesce ad accelerare. Salve a tutti, ho un problema con il mio Chrysler Grand Voyager limited anno 10/ relativamente alla batteria. Dopo due cambi di. DIAGNOSI AUTOVEICOLI CHRYSLER,JEEP, DODGE, forum dell' autoriparatore . ciao a tutti. possiedo un Chrysler Voyager CRD, automatico, del " problemi": prima cosa da dover sostiutire la batteria (ma si sa, auto ferma da un po.

    Nome: chrysler voyager batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 41.75 Megabytes

    Di: Redazione E' un classico degli inconvenienti. In un video vi spieghiamo passo passo come rimettere un'auto in moto Siete partiti per le vacanze e avete lasciato la vostra auto ferma per molte settimane.

    Oppure, nonostante il cicalino, avete dimenticato i fari accesi per tutta la notte. L'importante è che la batteria della vettura funzionante abbia capacità e tensione almeno pari o superiore a quella della vettura in panne.

    Collegate i cavi seguendo la sequenza descritta nel video, avviate il motore dell'auto che vi soccorre, attendete qualche minuto e poi provate ad avviare il motore dell'auto in panne. Se il quadro strumenti rimane muto attendete qualche minuto, la batteria deve raggiungere il livello minimo di carica per avviare i servizi ausiliari.

    Anche il motore sembra che non scaldi proprio tanto. C'è qualche cosa a cui prestare particolare attenzione o via coppa, via filtro ed il gioco è fatto?

    Controllato cablaggio e lampade dai fanali sino alla SAM e Rosita tutto ok. Dei tempi di lavoro di autodata non mi fido molto.

    Hai letto questo?UDP SCARICA

    Qualcuno mi sà dire il tempo reale di questa operazione e se ci sono problematiche particolari? Per aprire il telecomando o la vostra chiave elettronica vi servirà, per fare leva sullo sportello di apertura, un piccolo cacciavite a taglio o in alternativa una monetina da cinque centesimi.

    Dovrete poi individuare la parte del telecomando o della chiave elettronica da rimuovere e abbasseremo poi la linguetta facendo leva. Sostituiamo la piccola pila tonda e richiudiamo lo sportellino facendo il classico clic.

    Sarà necessario dunque avere due chiavi auto per effettuare questa operazione. La prima chiave vi servirà per accendere il quadro della macchina, e la seconda chiave per aprire e chiudere la portiera.

    Il codice potrebbe essere nel manuale del proprietario o potrebbe essere necessario contattare un rivenditore.

    Controllare i fusibili e i collegamenti fusibili pertinenti prima di buttare la radio. Se la radio ha sia alimentazione che la messa a terra, probabilmente ha un guasto interno. Se la tua radio non dispone di un codice di sicurezza e tutti i fusibili e i collegamenti dei fusibili sono in buona salute, dovrai eseguire un lavoro di diagnostica più approfondito per capire cosa sta succedendo.

    Batterie per ogni esigenza, scegli la migliore per il tuo mezzo! Se si dispone di una radio con questa funzione e la batteria non è già esaurita, è necessario recuperare il codice e scriverlo insieme alla procedura di ripristino, in anticipo.

    Se non è presente, è possibile controllare il sito Web del costruttore o contattare il rivenditore locale, anche se si potrebbe finire per dover pagare un negozio locale o un servizio online per visualizzare il codice. Prima di fare qualsiasi altra cosa, dovrai escluderlo. Inoltre è molto pericoloso collegare due batterie tra loro per far ripartire la tua macchina, perchè uno sbalzo di corrente potrebbe rompere o danneggiare alcuni circuiti interni alla tua auto e mandare tutto al diavolo.


    Nuovi post