Chrisadamo

Chrisadamo

1FICHIER SCARICA

Posted on Author Gagor Posted in Sistema


    Fino a poco tempo fa 1fichier era uno dei siti di file hosting più e il download è velocissimo anche gratuitamente (e soprattutto funziona al. I programmi che utilizzano questa tecnologia per scaricare e condividere file vengono chiamati client BitTorrent. Se sei nuovo nel mondo dei torrent e della. Post su 1FICHIER scritto da newstreamingvideo. OPENLOAD OPENLOAD HD UPTOBOX STREAM DOWNLOAD—> OPENLOAD OPENLOAD HD . Alldebrid genera oltre 70 host, tra cui Uptobox, Uploaded, Rapidgator e molti altri ancora, quindi non esitare, unisciti a noi per un download senza limiti!

    Nome: 1fichier
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 12.72 Megabytes

    L'applicazione in esame varia in base alla marca e al modello del dispositivo, ma normalmente si chiama "Archivio" o "File Manager". Normalmente è collocata all'interno del pannello "Applicazioni". Normalmente è indicata con la dicitura Interna. Avrai accesso alla cartella in cui è memorizzato il torrent.

    Utilizzando alcuni file manager per esempio l'app Archivio di Samsung potrai saltare questo passaggio.

    La segnalazione l'ho mandata E soprattutto perchè non è accessibile modificando i dns? Re: Impossibile accedere ad un sito dom feb 14, pm Magari il ban sempre che sia quello il problema non è di FW ma di 1ficher nei confronti di FW!

    Quindi cambiare i DNS non serve! In ogni caso, è successa la stessa cosa durata 3 mesi con i server di battle. Il motivo non si è mai saputo!!! E' uno dei tanti misteri sul funzionamento di FW Ciao Ultima modifica di Mosquiton il lun feb 15, am, modificato 1 volta in totale.

    Scaricare e installare JDownloader

    Re: Impossibile accedere ad un sito dom feb 14, pm Avevo contattato 1fichier lamentando il problema ma mi avevano risposto dicendo che il blocco poteva essere di FW. Tra l'altro ho fatto un tentativo inserendo un link 1fichier in un debrider per ottenere un link premium, ma anche in questo caso il download non parte Al termine del download, fai clic sulla voce Advanced installation, pigia sul pulsante Next, poi su Accept e togli il segno di spunta dalla voce relativa al download di software promozionali aggiuntivi es.

    Installa il browser Chromium con supporto per Bing.

    Per concludere, clicca sul pulsante Decline e attendi qualche altro secondo per consentire a JDownloader di scaricare tutti i componenti necessari al suo funzionamento. Al termine di questa fase, il programma si avvierà automaticamente.

    Traduzione di "scaricare un file" in francese

    Utilizzi un Mac? Nessun problema. A download completato, apri il pacchetto dmg che contiene JDownloader e avvia l'eseguibile JDownloader Installer contenuto al suo interno.

    Nella finestra che si apre, fai clic prima sul pulsante Apri, poi su OK e Next per quattro volte consecutive. Attendi dunque che vengano scaricati da Internet tutti i file necessari al funzionamento del software e concludi il setup pigiando prima su Skip e poi su Finish.

    Siti Torrent chiusi:

    Come configurare JDownloader Una volta scaricato e installato JDownloader, devi regolare le impostazioni del programma in modo che siano adeguate alla connessione in uso e alle tue esigenze in termini di download.

    Per accedere al menu con le impostazioni di JDownloader, apri il programma e seleziona la voce Impostazioni dal menu Impostazioni che si trova in alto. Si aprirà una scheda con, sulla sinistra, una serie di icone corrispondenti alle varie sezioni del pannello di configurazione del software.

    Ad esempio, selezionando l'icona Generale dalla barra laterale di sinistra puoi scegliere la cartella dei download in cui JDownloader deve salvare i file scaricati da Internet e impostare il numero di download simultanei massimi, cioè il numero massimo di download che il programma deve eseguire in contemporanea.

    Personalmente ti consiglio di lasciare il valore sull'opzione predefinita 3 , ma se hai una connessione in Fibra molto veloce potresti valutare anche la possibilità di alzare il valore a Un'altra sezione molto importante del pannello di configurazione di JDownloader è quella denominata Gestione account, in cui, per l'appunto, è possibile gestire i propri account per i servizi di hosting: se tu hai un abbonamento a un servizio di hosting o a un servizio di debrid quelli che consentono di avere un account premium valido per più servizi di hosting , seleziona la voce Gestione account dalla barra laterale di sinistra di JDownloader, pigia sul pulsante Aggiungi e compila il modulo che ti viene proposto con i dati dei tuoi account.

    Per inserire le credenziali di siti Internet "semplici" e server FTP, invece, utilizza la sezione Autenticazione base delle impostazioni di JDownloader.

    Da sottolineare come questa funzione sia valida solo per le connessioni con IP dinamico e solo per determinati modelli di router: per testare la compatibilità della tua connessione con la funzione di riconnessione offerta da JDownloader, clicca sul pulsante Procedura guidata riconnessione. In questo modo partirà un wizard che ti guiderà nell'attivazione della riconnessione automatica.

    Una funzione molto utile di JDownloader è quella che permette di estrarre automaticamente gli archivi compressi zip, rar, 7z ecc.

    Per regolare le impostazioni relative all'estrazione automatica degli archivi, seleziona la voce Estrazione archivio dalla barra laterale di sinistra e assicurati che ci sia il segno di spunta accanto all'opzione Estrai archivi dopo download. Dopodiché spostati sul menu a tendina Elimina l'archivio dopo l'estrazione e scegli se non cancellare alcun file dopo l'estrazione degli archivi in modo da mantenere intatti tutti i file originali , se spostare i file nel cestino quindi cancellare spostare gli archivi originali nel Cestino al termine dell'estrazione o se eliminare i file in maniera permanente quindi cancellare definitivamente gli archivi originali al termine dell'estrazione.

    Io ti consiglio la seconda opzione. Per concludere, nel campo Elenco password che si trova in basso, puoi scrivere una serie di password ricorrenti e JDownloader proverà ad aprire automaticamente gli archivi scaricati usando queste ultime.

    In Fumetto di notifica puoi impostare le notifiche che il programma deve inviarti; in my. Un capitolo a parte lo merita la sezione Impostazioni avanzate, nella quale, come facilmente intuibile, ci sono delle impostazioni di natura tecnica che permettono di modificare in maniera profonda il funzionamento di JDownloader e, pertanto, non andrebbero toccate, se non da utenti veramente esperti che sanno dove mettere le mani.


    Nuovi post