Chrisadamo

Chrisadamo

LE PUNTATE DI RADIO DEEJAY SCARICA

Posted on Author Tygolar Posted in Sistema


    Aggiorna subito la tua App di Radio Deejay Le novità: 1. SCARICARE E ASCOLTARE PODCAST E RELOADED ANCHE IN Questa nuova funzione ti permetterà di ascoltare i podcast o l'intera puntata di Deejay chiama. L'aria che respiriamo. dalla puntata del: 5 marzo Economia circolare. dalla puntata del: 26 febbraio Deejay promo. Deejay consiglia. Weatering with. Ho appreso con grande rammarico che la belissima applicazione Deejay Reloaded è stata rimossa dal Play Store per un reclamo presentato. unofficial podcast per tutti i programmi di Radio Deejay in reloaded. Banalmente per avere in automatico tutte le puntate dei miei programmi preferiti sul telefono, e poterle ascoltare quando sono in giro senza doverle scaricare manualmente.

    Nome: le puntate di radio deejay
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 19.27 Megabytes

    In particolar modo, una delle stazioni radio che stai apprezzando ultimamente è Radio Deejay: vorresti quindi maggiori informazioni su come sintonizzarti su questa stazione radiofonica e come ascoltarla dal tuo smartphone? Se la risposta è affermativa, allora devi proprio prenderti del tempo per leggere con calma questa mia guida. E che puoi ascoltare la radio in streaming anche tramite il PC? Ricordi qual è la frequenza su cui ti devi sintonizzare se vuoi ascoltare Radio Deejay, tramite una Radio FM?

    Non preoccuparti.

    L'appuntamento del sabato e domenica per leggere e raccontare l'attualità della settimana attraverso le lenti della satira e dell'ironia. Il sorriso dell'intelligenza di Enrico Vaime si fonde alle voci dei suoi compagni di viaggio che, tra parodie e incastri di idee, raccontano il pubblico e il privato del nostro tempo ammiccando con indulgenza alle miserie del quotidiano di tutti. Quest'anno replicheremo l'intero ciclo andato in onda nell'estate del a partire da sabato 7 luglio e fino a domenica 9 settembre ogni fine settimana proporremo pagine di quella che ci piace immaginare come una piccola enciclopedia portatile del jazz, scomponibile e ricomponibile a piacere in un continuo gioco di rimandi tra la radio e il web dove si possono riascoltare tutte le vecchie puntate.

    L'attenzione di questo ciclo è puntata sugli strumenti. Brevi reportage su attualità e curiosità che fanno la storia di oggi dell'Europa, giusto il tempo di un caffè. L'Europa quotidiana è l'Europa che percepisci quando prendi il caffè. Tra un sorso e l'altro ti rendi conto che l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea, la Brexit riguarda le relazioni tra Stati ma anche la tua azienda o tuo figlio che studia inglese.

    Tra un sorso e laltro scopri che un miliardo di euro per costruire la metropolitana di Napoli vengono dall'Unione europea. Scopri anche che il glifosato, diserbante sospettato di essere una delle cause del cancro all'uomo, verrà vietato da Bruxelles, ma solo fra 5 anni. L'Europa è tutto un equilibrio su politiche a E una scommessa più che una promessa.

    Nella visione dal basso, di noi cittadini, si gioca la partita dell'Europa del futuro. Attraverso le conseguenze a noi visibili dei lavori del Consiglio europeo i governi , della Commissione europea guardiana dei Trattati e del Parlamento europeo che rappresenta noi elettori raccontiamo le decisioni UE.

    Poi andiamo per le strade d'Europa a scoprire cosa arriva davvero a noi. Morgan racconta la vita, l'arte e la poetica dei grandi cantautori italiani, padri della nobile canzone d'autore italiana da Fabrizio de André a Luigi Tenco, da Sergio Endrigo a Domenico Modugno.

    Nel programma si intrecciano storie, aneddoti, significati, testimonianze inedite tutte narrate dalla personale visione di Morgan, da anni ormai considerato a pieno merito il più proficuo e accreditato divulgatore della musica e della canzone d'autore italiana. Le voci di Diletta Parlangeli e Costantino D'Orazio accompagnano il risveglio di Radio2 con storie e racconti che arrivano dal territorio italiano.

    Dalle pagine dei giornali un rapido sguardo ai principali titoli prima di tuffarsi nelle cronache che sfuggono all'attenzione ma regalano la necessaria leggerezza dell'intrattenimento d'agosto. Immancabili i consigli sui luoghi più belli da visitare in tutta Italia, per chi è in vacanza e per chi resta in città. E ancora, le novità dall'estero in anteprima e le informazioni e curiosità dal mondo della tecnologia. Grandi opinioni — giornalisti, professori, uomini e donne di chiara fama - per fingere di avere anche noi un'opinione.

    C'è anche Saverio Raimondo Un gruppo di Appostati che punta l'obiettivo, osserva e racconta. Gli ascoltatori in onda, in diretta, con audio messaggi e con ogni mezzo necessario. Una voce guida, Patty, che è meglio di tutte: imposta dei promemoria che faranno storia. Una striscia di cronaca nera da paura. Anche Sara Zambotti e Massimo Cirri, per quel che servono.

    Caffè, giornali e tanto buonumore sono gli ingredienti per la "colazione del campione" che la pattuglia dell'alba propone al popolo di Radio2. La rassegna stampa, le voci degli ascoltatori, le interviste esclusive, le rubriche più originali: tutto quello che serve per iniziare la giornata col piede giusto. In diretta con l'Italia. Lo sguardo rigoroso di Radio 1 sul territorio e le realtà locali.

    Cronaca, storie, eccellenze, costume, appuntamenti, attualità per vivere scoprire sorprendervi da ogni angolo della nostra penisola. Regia di Danilo Gionta.

    App Description

    A partire dal , Pino Insegno ci accompagna nel racconto di un anno diverso ogni settimana, ospitando di volta in volta le testimonianze e i ricordi di chi è stato protagonista degli eventi e li ha resi parte della nostra memoria. La società, lo sport, il costume, la musica, la letteratura, il cinema: un viaggio nella storia recente del nostro paese per scoprire come eravamo, come e quanto siamo cambiati. Con Pino Insegno. Regia di Alessandro Provenzano. A cura di Viviana Pregadio.

    Da domenica 11 agosto, tutte le domeniche dalle 18 alle 20, Silvia Salemi e Gianfranco Valenti saranno l'occhio esperto e curioso per gli ascoltatori di Rai Radio2, su tutti gli eventi più interessanti da non perdere nel nuovo programma domenicale 'Che Spettacolo'. Si navigherà tra musica, teatro, cinema e televisione, con tutti i concerti e i migliori festival della stagione estiva, i grandi attori nelle grandi arene delle più belle località turistiche italiane, le ultime uscite cinematografiche, i registi e gli attori più amati dal pubblico, senza mai tralasciare anche un focus attento e ironico anche sugli eventi e le novità in arrivo sul piccolo schermo.

    In ogni puntata di 'Che Spettacolo' inoltre, Silvia e Gianfranco accoglieranno al loro tavolo i protagonisti dell'entertainment di oggi, ma al centro ci saranno sempre gli ascoltatori, grazie allo storico e i whatsapp vocali al con cui sarà facile restare in contatto diretto e costante con Rai Radio2.

    Un nuovo divertente speciale di 3 puntate che, ogni Sabato a partire dal 19 Gennaio, scandirà le settimane che ci separano dal Festival canoro più atteso dell'anno: 'Ci manda Sanremo', quello che avreste voluto sapere sul Festival, ma non avete mai osato chiedere.

    Al timone del programma, in onda dalle Classicaradio è un'offerta esclusiva di Radio3 per i navigatori del web. Ogni settimana per voi due proposte dai repertori di ogni tempo, "classicamente" confezionate con una breve scheda illustrativa. Dai nostri preziosi archivi il meglio della musica sinfonica nelle registrazioni delle Orchestre Rai con direttori e solisti affermati, grandi talenti e formazioni emergenti nella musica da camera scelta da "I Concerti del Quirinale" e molto altro.

    Un appuntamento musicale da ascoltare — e leggere — in qualsiasi momento. Un programma a cura di Giorgio Marino, in redazione Matelda Viola. La rubrica settimanale di Radio 1 interamente dedicata al mondo della terra, ai suoi protagonisti, ai suoi prodotti, alle sue storie di lavoro e passione. In questa nuova edizione sarà data particolare attenzione alla nuova agricoltura, all'innovazione e ai giovani che si avvicinano al settore con idee innovative e nuove prospettive.

    Questo è il mondo che raccontiamo ogni sabato: dalle singole storie agli approfondimenti sulle prospettive di un settore fra i più vitali del paese. Lorenzo Tozzi, cantautore e autore per bambini insieme al nostro DJ, ci raccontano come nasce una canzone.

    Trascrizioni, elaborazioni un modo diverso di acoltare il repertorio classico. Culto evangelico è un programma curato dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia. Propone ogni domenica una predicazione, un notiziario dal mondo evangelico ed ecumenico italiano ed internazionale, rubriche di attualità, ecumenismo, dialogo con gli ascoltatori e interculturalità. Emozioni e suggestioni sonore hanno fatto da sfondo alle iniziative messe in campo da Radio2 per commemorare il grande artista, a tre anni dalla sua scomparsa.

    Una lunga storia che Radio2 ha riproposto restituendo nei programmi e sul web i molti regali che Lucio ha voluto farci in questi anni. Tra i contenuti disponibili, il ciclo di Alle 8 Della Sera "Chi rompe paga", l'esclusiva, emozionante monografia condotta dall'artista alla fine del , le molte clip video e audio delle performance di Lucio Dalla a Radio2, tutte da scaricare e conservare in una collezione preziosa: da un indimenticabile "Disperato Erotico Stomp" in duetto con De Gregori, o una versione struggente di "Tu Non Mi Basti Mai", alle cover che gli hanno dedicato Gazzè, Mannoia e tanti altri.

    Riprendono per il terzo anno consecutivo le trasmissioni del programma "Dalla terra alla storia": un viaggio tra le più grandi scoperte dell'archeologia e un percorso affascinante nella storia dell'uomo. Anche questa volta si parte dalla preistoria per arrivare fino ai giorni nostri, passando per l'età romana e il Medioevo. Tra le altre cose, vedremo insieme la nascita dell'agricoltura e della religione, tra la Turchia e Stonehenge. Rivivremo la fine di Pompei e di civiltà molto lontane dalla nostra, come quella dell'Isola di Pasqua.

    E ancora, proveremo emozioni uniche, come la scoperta di tesori e monasteri dimenticati o il ritrovamento della tomba del re Riccardo III. Come di consueto ascolteremo anche la voce dei protagonisti delle scoperte, gli archeologi, che in prima persona racconteranno le sensazioni provocate da quegli attimi straordinari.

    Regia di Valerio Giannetti. A cura di Monica D'Onofrio. Decanter è il programma DOP di Radio2, prima e unica enogastronomia dell'etere, punto di riferimento da ben 15 anni per tutti gli appassionati del buon vivere. Al loro fianco Andrea Amadei, il bello e il buono di Radio2, le sue incursioni nel programma sono veri e propri approfondimenti sulla cultura alimentare del Bel Paese.

    Decanter è uno scambio di pensieri all'insegna del buon gusto. Con Federico Quaranta e Tinto. A cura di Alessandro Alongi. Regia di Giovanna Romano. Dieci Passi nella Storia è un programma dedicato agli appassionati di turismo lento e a chi vuole avvicinarsi a questo nuovo modo di vivere il territorio.

    L'esclusivo club di Rai Radio Live. Dance music, funk, acid jazz, ska, rock and roll, reggae, remix, mashup e molto altro ancora. Con Augusto Sciarra. Lo spazio musicale della domenica pomeriggio il cui intento è quello di tracciare un percorso che consenta all'ascoltatore di venire a stretto contatto con le diverse realtà musicali del mondo.

    Partendo dal presupposto che ogni esperienza ha una sua valenza e che ciascuno di noi la percepisce secondo le proprie abilità, Marco Mauceri propone brani di ampio respiro, siano essi riconducibili al cosiddetto grande evento, o riferibili a un concerto più tradizionale e apparentemente meno coinvolgente.

    Un programma curato e condotto da Marco Mauceri, con la collaborazione di Matelda Viola. Tutto lo sport, minuto per minuto. Le interviste del dopo gara accompagnate dalla rilettura delle partite attraverso gli episodi salienti: la moviola alla radio di Filippo Grassia.

    Notizie, musica, i grandi eventi in diretta e le vostre telefonate, in serata, a Sergio Brio. Con Maria Teresa Lamberti. Le storie, le esperienze, le battaglie ma anche i sogni di donne che si impegnano per superare pregiudizi e ostacoli, che sanno raccogliere le sfide che la vita mette loro davanti. Nel corso del programma Maria Teresa Lamberti intervista donne, famose e meno note, che hanno dovuto affrontare e vincere delle sfide: donne del mondo del lavoro, dello spettacolo, della politica, della scienza che attraverso la loro testimonianza offrono la possibilità di riflettere e dibattere sui temi legati al mondo femminile in tutti gli ambiti della società.

    Collaborazione di: Antonella Romano, Francesco Ventimiglia. In redazione: Maria Grazia Putini. Regia di: Leonardo Patanè. Assistente al programma: Arianna Biagi.

    Per l'organizzazione: Rita Mari. Radio2 vi regala 20 puntate da collezione dedicate al Re del rock 'n ' roll! Lo sceneggiato, andato in onda nel , prende le mosse da Memphis, dove un Elvis diciottenne si reca alla Sun records per registrare il suo primo 45 giri, ne segue i primi successi alla radio con That's all right Mama e poi l'ascesa rapida che lo porta in vetta alle classifiche, i tour che fanno impazzire le teen-agers americane; ne racconta il successo, le donne, le cadillac, l'amore per la madre, poi la benzedrina, il calo di popolarità fino al , anno della morte di Bob Kennedy, che segna il suo ritorno in scena come rocker grazie allo show tv della NBC poi noto come 68 Comeback special.

    Nato in una piccola casa a Tupelo, Mississippi, giusto 80 anni fa, Elvis Presley è una delle più importanti figure pop del ventesimo secolo. The King è stato una rock star, che ha saputo fondere bianco e nero, country e rhythm and blues, un fenomeno di costume ma anche un pezzo di storia americana.

    Per citare John Lennon: "Prima di Elvis non c'era niente". Il Music-Talk semiserio che racconta i grandi artisti e le nuove realtà della Musica Italiana. Di e con Maria Cristina Zoppa. Autrice e Curatrice: Lavinia Iannarilli. Eta Beta è il programma di Radio 1 ideato e condotto da Massimo Cerofolini, dedicato ai fermenti innovativi che investono la società, dal web all'economia, dal tempo libero alla cultura. Con occhio particolare ai giovani protagonisti di questa grande trasformazione in corso.

    Come il curioso personaggio dei fumetti, icona di tutti coloro che cercano le idee per cambiare il mondo. Ma anche come età della beta, la versione di prova degli innovatori del web.

    Ettoreracconta - come recita il sottotitolo — vuole quindi essere un'esplorazione del mondo che ci sta intorno: senza prenderci troppo sul serio, ma con un taglio sempre all'insegna della narrazione e del divertimento. Perché questo programma si chiama Ettore? Presto detto, perché in questa galleria Ettore ha un posto speciale, quello del bravo ragazzo finito in una storiaccia di corna, quello del padre di famiglia tutto d'un pezzo e anche quello di chi si porta dietro un nome gentile, che sta bene su tutti, dall'eroe dell'Iliade al vecchio zio.

    Extratime - Lo sport si racconta. Fuori dai campi di gara, quando il cronometro non scorre. Le storie e i personaggi. Il racconto della fatica di essere atleta, della goia di una vittoria, dell'amarezza di una sconfitta.

    Lo sport diventa valore etico e si confronta con la società. Uno spazio dedicato anche a chi non fa dell'attività fisica e del gioco una professione. Paolo Zauli e Massimiliano Graziani. Un pomeriggio fatto di storie, di incontri e di eventi dai festival letterari.

    E dove trovano posto le parole degli scrittori e dei poeti, le scelte dei lettori, degli editori e dei gruppi di lettura. Il luogo dove si ritrovano gli amanti della letteratura, dalla tradizione dei classici alla narrativa contemporanea.

    Un libro, un film. Il sabato alle Due voci accostate perché in qualche modo affini, due racconti che si intrecciano intorno a un filo comune, a un argomento condiviso. Ad introdurre le due interviste, una poesia: ogni puntata si apre con le parole di un poeta, per sottolineare lo sfondo comune e raccontarlo con una prospettiva ancora diversa. Ogni vero viaggiatore sa bene che, qualunque sia la meta, lungo il cambino bisogna essere disposti a cambiare rotta, seguendo un suono, un tramonto, un compagno incontrato sulla strada.

    E allora cambiamo anche noi di File Urbani. Venite con noi, insieme sarà bellissimo! Un viaggio di storia in storia, di suono in suono, per raccontare persone e territori, luoghi, professioni, esperienze. Sedici tappe. Una ventina di città e una decina di regioni attraversate zigzagando lungo l'Appennino, in quei luoghi che sono il cuore geografico e la spina dorsale della penisola italiana.

    In cerca del suono e delle storie che sono l'anima di quella terra. Testimonianza di un presente che resiste continuando a custodire con sé il passato. Regia di Cettina Flaccavento. Con Diana Alessandrini e Savino Zaba. Regia di Francesco Galluzzo. I conflitti e i gap da colmare tra generazione Z, millenials e baby boomers.

    La nascita di un nuovo lessico familiare che è spesso il primo ostacolo da superare tra genitori e figli. E ancora nuovi e vecchi terreni di coltura del rapporto familiare, dalla street art alla coscienza ecologista, dalla scuola allo sport. Pedagogisti, pediatri, psicoterapeuti ma anche maestri di strada, artisti, grandi personaggi della cultura e della nostra società raccontano la loro visione della famiglia.

    Tutto questo è "Formato famiglia".

    Come faccio a scaricare le puntate di radio deejay reloaded?

    Seguite la volpe, guidati da Stefano Fozzi, su mulattiere sonore e percorsi musicali ragionati. A duecento anni dalla sua prima apparizione in una notte di tempesta, Frankestein, o meglio la sua Creatura, torna a bussare alle nostre porte e chiedere ospitalità. Il simbolo di una scienza che inventa qualcosa di cui ha paura e di una umanità che non sa amare abbastanza le proprie creature è ormai stanco di vagare, scacciato da tutti, incanaglito da decenni di fregature e aggressioni gratuite.

    Una serie di nuove avventure tra scienza e letteratura. Un gettone per telefonare. Un gettone per riascoltare una vecchia canzone. O alcuni attimi della vita di un grande personaggio. Da questa suggestione editoriale nasce quella di questa rubrica, in cui racconteremo uno scrittore, o un filosofo, uno scienziato o un poeta, attraverso 5 gettoni quotidiani, cinque immagini, cinque istantanee, cinque aspetti poco noti di una vita.

    Uno a settimana, raccontato in tre minuti al giorno. Con brani tratti dai loro capolavori, epistolari, testimonianze. I testi dei gettoni e i podcast vengono pubblicati all'inizio della settimana e troverete, oltre agli audio, le immagini e una bibliografia essenziale per conoscere meglio ciascun personaggio. Due star del web su Radio 2 con un programma tutto al femminile. Dopo l'esperienza estiva, 'Girl Solving' torna a fare impazzire la rete con i consigli, le ricette, l'esuberanza delle influencer AliceLikeAudrey, direttamente da 'Pechino Express', e Camihawke, il sabato e la domenica, dalle Avete un problema?

    AliceLikeAudrey e Camihawke "proveranno" a risolverlo, alla loro maniera: 'Girl Solving' è il programma per chi ha le mani legate e le antenne dritte, per voi che state cucinando, che state guidando, parlando al telefono, che siete bloccati nel traffico e cercate di ricordarvi la ricetta originale del caciucco.

    Gli sbandati di Radio2 sono Matteo Bordone e Melissa Greta Marchetto e potete ascoltarli ogni sabato e domenica dalle 18 alle Notizie, inchieste, approfondimenti, commenti, tutto questo negli spazi economici del Giornale Radio. Due appuntamenti quotidiani con collegamenti in diretta con i mercati, con servizi sulla finanza, sulla politica economica e sul mondo del lavoro e con il commento in diretta di esperti e addetti ai lavori.

    Radio2 rilancia, in un formato nuovo e assolutamente originale, il programma storico di Radio Rai, che Lelio Luttazzi fece entrare nel nelle case di tutti gli italiani. Questa volta a presentare sono direttamente i grandi protagonisti della musica italiana. La classifica dei brani delle etichette indipendenti più suonati in Italia in collaborazione con EarOne. Una scommessa quotidiana per trasmettere il cinema alla radio. Anticipazioni, interviste, ospiti, notizie dal set, dirette dai festival nazionali e internazionali, ma anche memoria e storia della cinematografia italiana e straniera.

    Hollywood Party sfida gli ascoltatori con un quiz quotidiano. Numero Verde per il Quiz: Ogni domenica l'ascolto o la rilettura di un classico del cinema o un'anteprima con tutte le anticipazioni.

    Un almanacco del giorno in corso lungo 30 minuti, pieno di rivelazioni inattese e sorprendenti, a volte anche per gli stessi conduttori. I CITTADINI è anche un ottimo compagno di viaggio per chi è alla guida della propria autovettura e vuole scaricare lo stress di una giornata di lavoro ascoltando notizie alternative, in gran parte inventate. Intanto una cifra: oltre concerti che hanno visto protagonisti complessi da camera, orchestre sinfoniche e popolari, cori e solisti.

    Formazioni varie come vari sono stati i suoni: musica medievale, barocca, classica e contemporanea, jazz, etnica, di tradizione e di innovazione. Tutte le più belle novità editoriali. Uno stimolo per bambini, mamme, papà, nonni zii, zie, amici e amiche per leggere con la nostra radio! Tendenze e controtendenze, misfatti e virtù, eroi e antieroi della provincia italiana, ma non solo, raccontati con la simpatia e la curiosità di Angela Rafanelli e Mauro Casciari.

    Partecipate ai giochi in diretta chiamando lo 06 , oppure mandateci una mail a iloveradio2 rai. In redazione Roberto Deidda e Claudia Scuderi. Un filo diretto con chi di notte vive, lavora, è insonne e invece di dormire ha qualcosa da raccontare. I Lunatici è un contenitore effervescente, scanzonato, garbatamente irriverente, un vero e proprio confessionale di un popolo di nottambuli che vaga spesso alla ricerca di una "casa" fino alle prime luci dell'alba.

    A cura di Emma Caggiano ed Elena Russo. Con Andrea Santonastaso e Roberta Paris. Regia di Paoletto Castro. In redazione Manuel Fondato. A cura di Fabio Casalinuovo e Roberto Deidda. Dalle 18 alle Ogni sera su Radio2, dalle 18 alle 20, rigorosamente in diretta, le pagelle e i voti alla giornata che sta finendo sono solo su i Rimandati. Due ore di intrattenimento brillante, o "cazzeggio molto intelligente poco " dove si cerca di capire quali siano i promossi e i bocciati dell'attualità.

    Ad aiutare i conduttori il pubblico di Radio2, esperti veri e protagonisti del costume. Regia di Enrico Magli.

    A cura di Giulia Laura Ferrari. Tre punti di vista differenti in uno spazio di informazione, intrattenimento e vita quotidiana. I conduttori dialogano con gli ascoltatori attraverso sms e wapp vocali, dando vita a una community virtuale che con ironia prova a combattere la sociopatia contemporanea.

    Spazio dedicato al teatro che dà voce ai più grandi drammaturghi e attori delle nostre scene. Settimanale dedicato al turismo. Borghi, centri storici, arte e cultura che si incontrano viaggiando.

    Una "Lonely Planet" radiofonica per guidarci alla scoperta dell'Italia, dell'Europa e del mondo. Il Concerto del Mattino è lo spazio musicale che offre agli ascoltatori una selezione dei migliori concerti dei cartelloni musicali dei maggiori teatri e istituzioni musicali del mondo, dal grande repertorio sinfonico alla musica da camera, dalla musica liederistica al repertorio lirico.

    La musica proposta è il frutto di una oculata scelta della produzione mondiale di concerti registrati esclusivamente live. Proprio per questo il programma propone agli ascoltatori esecuzioni inedite e uniche, registrate appunto dal vivo e non reperibili sul mercato discografico.

    I concerti trasmessi sono ascoltabili solo in diretta. Il mattino di Radio1, il buongiorno radiofonico all'Italia. Un nuovo format dove trovano spazio le notizie più aggiornate della notte, la rassegna stampa ma anche la musica di qualità e l'intrattenimento intelligente affidato a Gianmaurizio Foderaro e Dario Salvatori, due voci storiche della Radio. Per la parte giornalistica si alterneranno di settimana in settimana Francesco D'Ayala e Giovanni Acquarulo, il tutto affidato alla cura di Carlo Cianetti.

    News, aneddoti, curiosità, anche attraverso lo sterminato patrimonio delle Teche Rai, e poi un nuovo modo di offrire le informazioni meteo e sulla viabilità con la presenza in studio dei colleghi di Rai pubblica utilità, fino all'oroscopo della giornata.

    Giovanni Minoli torna in Rai su Radio 1. Editoriali, inchieste, faccia a faccia, attualità sempre in collegamento con gli ascoltatori. In studio con lui Annalisa Chirico con la sua tazza di tè caldo, e Pietrangelo Buttafuoco la sua tazza di tè freddo. Ma poiché un popolo che non ha memoria non ha futuro, chiuderanno la puntata "I gialli della storia". La storia raccontata come un thriller, con un finale a sorpresa di Alessandra Cravetto.

    La regia è di Massimo Quaglio e Mimmi Micocci. Convinti che il ricordo non debba esaurirsi a una sola giornata, abbiamo deciso di recuperare dal nostro archivio decine di trasmissioni costruite e ideate con Alessandro Leogrande.

    Dalla sua prima collaborazione con Radio3, con un lavoro, trasmesso da Cento Lire, nel novembre del , su Taranto, fino all'ultimo lavoro trasmesso da Wikiradio poco più di un anno fa, sul quarto anniversario del naufragio del 3 ottobre Il pescatore di perle racconta storie, personaggi, fatti poco conosciuti o sepolti dal tempo. Il suo compito è quello di riscoprire tesori e offrirli agli ascoltatori con l'aiuto dei protagonisti di ieri, attraverso la memoria degli archivi Rai, e di oggi.

    Il Ruggito del Coniglio, il programma cult di Radio 2 condotto da Marco Presta e Antonello Dose, racconta l'attualità con folgorante ironia.

    Reloaded Podcaster

    Le notizie del giorno sono spunto per ascoltare in diretta le esperienze tragicomiche dei radioascoltatori che intervengono al telefono, sui social e dal vivo in occasione dei leggendari Conigli da Camera. In studio gli attori Giancarlo Ratti, Paola Minaccioni e Max Paiella interpretano personaggi ispirati ai fenomeni del momento.

    Spettacoli in diretta dalla Sala A, incontri monografici, i debutti più importanti della stagione, il racconto delle prove e del dietro le quinte e la riscoperta del prezioso archivio di Radio3. Queste le formule con cui Il Teatro di Radio3 approfondisce e promuove la scena italiana e internazionale. Sulle tracce di chi guarda il mondo con occhi diversi.

    Con Marilù Merolla e Laura Guida. Opere, Operette, Musical, Oratori, Messe e il grande repertorio sinfonico e concertistico. La rassegna stampa nazionale ed internazionale dedicata a Papa Francesco, allanalisi del suo pensiero e dei suoi gesti più profondi, ai fatti e ai temi più significativi del suo pontificato. Il programma sarà arricchito da ospiti in studio o da contributi registrati: troveranno ugualmente voce intellettuali e artisti di importanza nazionale ed internazionale e testimoni delle periferie, da sempre condannati al silenzio in un mondo sempre più globalizzato.

    Sarà possibile rivedere le puntate sul sito www. Il settimanale del Giornale Radio per raccontare di uomini, storie, problemi, tendenze, opinioni. Inviato Speciale è una trasmissione storica di Radio1 nata nell'aprile del Propone inchieste e reportage in Italia e nel mondo.

    Giancarlo Rossi, Milvia Spadi. Caporedattore: Roberto Taglialegna. Assistente al programma: Renato de Angelis. Italia Nel Pallone, ogni weekend in diretta dalle Ogni fine settimana grandi ospiti si uniscono a loro per conversare amabilmente di calcio, cinema, spettacolo, politica, società secondo uno schema sempre diverso, che segue gli umori della settimana, sfogliando i giornali e navigando tra le pieghe del web. Conduce Emanuela Falcetti.

    Regia di Roberta Di Casimirro. Italiani in Continenti su Rai Radio2 dal 9 luglio al 7 settembre dal lunedi al venerdi dalle 7. Saranno privilegiati i temi più leggeri e vacanzieri con la lettura delle notizie e dei giornali in diretta; molte le rubriche e i giochi che stimoleranno gli ascoltatori a partecipare sia chiamando il Numero Verde Non mancheranno i divertenti personaggi che Marco Marzocca ha fatto debuttare proprio a Radio2.

    Dalle 7. Gli "infiltrati speciali" di Radio2 Katamashi e Gianluca Gazzoli vi aspettano ogni giorno dalle alle Questa coppia radiofonica andrà in missione per conto di tutti gli ascoltatori alla ricerca delle notizie più curiose, delle storie più divertenti e della miglior musica in circolazione.

    Il tutto all'insegna della chiacchiera divertente e divertita con gli ascoltatori che potranno non solo dire la loro, condividendo le loro esperienze, ma anche chiedere aiuto, consigli o informazioni. Il più amato, il più osannato, il solo e unico varietà operistico radiofonico quotidiano riporta tra voi i due autori-conduttori "cult" Enrico Stinchelli e Michele Suozzo. Il programma, nato nel con il progetto di divulgare a più ampio raggio l'opera lirica, ha fornito infatti in questi anni un intrattenimento satirico e scanzonato, diretto a tutti gli ascoltatori digiuni di melodramma, ma in grado di soddisfare anche il difficile pubblico dei melomani.

    Enrico e Michele, mantenendo il tono tra il serio e il faceto, conducono il "divertissement" lirico tra mille elementi spettacolari: ospiti in studio, tra i più ragguardevoli personaggi del mondo operistico chi dimentica le "ospitate" di Luciano Pavarotti, Josè Carreras, Placido Domingo, Andrea Bocelli? Analisi e critiche, anche spietate, delle prestazioni delle "ugole d'oro"; recensioni e servizi di spettacoli nei principali teatri italiani e esteri, con interviste ai protagonisti e registrazioni musicali dal vivo.

    Ampio spazio hanno le rubriche da quelle ormai storiche come Le Perle Nere a altre novità che vi invitiamo a venire a scoprire. A cura di Lucia Rosei. La finestra su San Pietro, uno sguardo a gradi non solo sulle diverse realtà del mondo cattolico, ufficiale e non, ma anche sulle diverse identità religiose presenti ormai anche in un paese come l'Italia.

    L'intenzione è di proporre l'informazione religiosa come una sorta di "caleidoscopio", per trattare anche argomenti socio-culturali solo in apparenza lontani anni-luce dallo specifico del settore. Dall'archivio storico della radio: i programmi che hanno accompagnato la nostra storia personale, quelli che hanno rivoluzionato il linguaggio radiofonico ed i "classici", le "voci" famose di ieri e di oggi, i grandi personaggi dello spettacolo, i protagonisti della cultura.

    Il congiuntivo è morto, il punto e virgola è morto e anche l'italiano — vorrebbero farci credere — non si sente troppo bene. Continuano a ripeterci che la nostra lingua si sta corrompendo, contaminata dall'inglese e minacciata da Internet e dai messaggini.

    Gli artisti e i personaggi del mondo dello spettacolo si raccontano attraverso le canzoni italiane che hanno amato di più. Per capire la musica classica è necessario conoscere le note? Siamo sicuri che la comprensione musicale debba partire dal basso? In La musica spiegata ai miei figli, Nicola Campogrande suggerisce un approccio diverso da quelli consueti e propone direttamente un corso radiofonico di composizione aperto a tutti, grandi e piccini, esperti e neofiti.

    Grandi e piccoli libri raccontati attraverso la loro colonna sonora. Izzo, Joyce, Kerouac, Roth, De Lillo, Murakami e tanti altri scrittori hanno avuto e hanno un rapporto molto stretto con la musica e trasferito - in modo più o meno esplicito - le proprie passioni musicali tra le pagine dei loro romanzi. In questo spazio sarà la narrazione musicale a risaltare in primo piano. La Notte di Radio3 è una scelta di suoni e narrazioni, tratte dai nostri programmi già andati in onda, per accompagnare i nostri ascoltatori durante tutta la notte, dalle 2.

    I Comuni italiani si raccontano con parole e musica. Immaginando un viaggio radiofonico, si va dalla riscoperta dei centri grandi e piccoli del nostro Paese, evidenziandone le caratteristiche con le parole dei viaggiatori di ieri e di oggi, parole lette e interpretate, nonché accompagnate da musica a tema.

    Il racconto simulerà un viaggio: quindi sottofondi musicali, effetti sonori, e a stacco, parti di canzoni strettamente legate al territorio, secondo una formula consolidata. Il tutto, segnato da una leggerezza di racconto, pur fondato su letture di parti di documenti originali riadattati per la radio, nello stile sperimentato da tempo.

    Programma ideato e condotto da Umberto Broccoli. Regia di Luca Bernardini. E' il magazine che apre il pomeriggio di Radio2 e conduce gli ascoltatori nella seconda parte della loro giornata. Un viaggio di due ore, condotto da Andrea Delogu e Silvia Boschero, attraverso l'attualità, i suoi eventi principali e gli aspetti laterali che regalano risvolti incredibili… La versione delle due a confronto con quella di tutti gli ascoltatori, Andrea e Silvia riaprono lo "", linea storica di Radio Rai che dal fu di Gianni Boncompagni.

    Late Show è il programma serale del week end di Radio2. Un luogo in cui le notizie del fine settimana si mischiano al commento surreale e all'approfondimento inaspettato. Luca, Davide e Federico trasmettono dagli studi Rai di corso Sempione, ma il Late Show accade ovunque: nelle auto degli ascoltatori in viaggio, sui divani di casa, nei club e al bancone dei bar.

    Se "Alto gradimento" doveva inizialmente chiamarsi "Musica e puttanate" il nuovo grandioso spettacolo dei Rimandati dovrebbe chiamarsi "Notizie e puttanate", o anche solo "Puttanate e puttanate". In redazione Fabio La Starza. Regia Carlo Piantoni.

    Progetto a cura di Emma Caggiano. Le meraviglie è un viaggio in cammino per l'Italia attraverso i luoghi "meravigliosi", insoliti e stupefacenti del nostro paese, scelti e raccontati di volta in volta da narratori d'eccezione: scrittori, registi, attori, storici dell'arte, archeologi. Ogni puntata sarà una tappa del viaggio registrata sul posto, dal vivo e sarà ricca di musica, suoni e voci tratti dall'archivio della Rai.

    A cura di Federica Barozzi e Diego Marras. Contenitore estivo del mattino condotto dai giornalisti Claudio Vigolo e Diana Alessandrini con uno sguardo sulla cronaca, il costume, e sulle tante curiosità dell'estate.

    Un presidio informativo di Radio 1 durante il mese di agosto, una finestra sull'Italia e sul mondo. Quella che offrirà "Let's Dance", in onda Domenica dalla mezzanotte all'una su Radio2. A condurlo c'è Massimo Cervelli che ha creato per voi le sue playlist a tema. Let's Dance! Musicologi e musicisti italiani tra i più affermati e riconosciuti, insieme alle voci storiche di alcuni conduttori delle principali trasmissioni musicali di Radio3, accompagnano gli ascoltatori in un percorso divulgativo che vuole essere a un tempo didattico e coinvolgente.

    Grandi capolavori del repertorio sinfonico e di quello da camera, ma anche generi e forme musicali diversi, vengono esplorati con la proposta di esempi spesso eseguiti dal vivo al pianoforte o con l'offerta di ascolti rari e di grande qualità.

    La trasmissione è a cura di Paola Damiani con la collaborazione di Nicola Pedone. Il contributo di Radio3 a Matera capitale europea della cultura non sarà solo "Materadio.

    La festa di Radio3 a Matera" ma anche un ciclo di incontri con alcuni tra i maggiori esponenti della cultura italiana. Un ciclo dal titolo "Lezioni materane", che non è solo un omaggio a Italo Calvino, ma è l'indicazione di un modello che mira alla comprensione di alcune delle parole chiave del nostro tempo.

    E lo fa a partire da un tema generale che, in maniera più o meno diretta, formerà l'oggetto di ciascuna lezione. Questo tema è "I Sud": da Matera, prima città meridionale a ricevere la designazione a capitale europea della cultura, guarderemo ai Sud di tutto il mondo, per capirne le potenzialità e le complessità, la loro forza mitica e la vitalità culturale, la fragilità economica e le contraddizioni sociali.

    Da questo punto di vista, più che un esempio, Matera rappresenta una suggestiva metafora che l'ha portata dall'isolamento della vergogna alla rinascita di una nuova identità. Una lista ideale, strettamente personale. Pretende di trovare il meglio di di ogni tema in un percorso di cinque brani. Sa che è il suo punto di vista, ma lo contrabbanda come punto di vista generale, assoluto. Ma la musica è solo il punto di partenza, la tavolozza da cui parte e dove scioglie i suoi colori.

    Spesso infatti i temi delle sue escursioni non sono solo musicali e la lista di cinque canzoni diventa il pretesto per parlare anche di altro, per parlare di tutto.

    Un vademecum per la salute e il benessere. Cura e regia di Paola de Gaudio. In redazione Antonella Romano. Tutte le domeniche mattina alle ore Naufraghi avveduti perché sono partiti con le cose che amano. Naufraghi forse un po' frivoli, perché sull'isola deserta non pensano a come tornare nel mondo abitato, ma raccontano il perché proprio quel libro, quella musica e quel film facciano compagnia, e ne dicono il come. In un mondo dove essere connessi è la sintesi della condizione umana, proviamo a immaginarne il contrario attraverso la voce umana cominciando con un naufrago speciale, autorevole e onnivoro.

    Conduce Chiara Valerio regia di Cettina Flaccavento. Il meglio dei festival e delle manifestazioni culturali di tutta Italia condivisi e riproposti attraverso Radio 3. Il collettivo più famoso dello Stivale, si impossessa dei microfoni di Radio2 per tornare alle proprie origini di conduttori radiofonici. Albi, Bebo, Carota, Checco e Lodo in un programma di intrattenimento in cui le personalità dei cinque protagonisti si intrecciano , si contrappongono , si alternano, regalando al pubblico tanti momenti e tanti sapori differenti.

    Con la partecipazione di ospiti e amici del mondo della musica e non solo, Lo Stato Sociale, fedele al proprio nome, restituisce alla parola "condivisione" il suo più autentico significato con un unico denominatore: divertirsi e divertire. Regia di Leonardo Carioti. A cura di Fabio Casalinuovo.

    Certamente l'uomo si comporta come un animale che sta al vertice della gerarchia degli esseri viventi. La filosofia e le religioni nella storia hanno tendenzialmente confermato questa visione dell'uomo come un essere superiore a tutte la altre creature. Questo programma si propone di approfondire il tema della relazione tra gli uomini e gli altri animali e di mettere in discussione questa sorta di gerarchia che viene data per scontata.

    Viaggio nella musica di ieri, oggi, domani. Album, registrazioni da studio, live e rare. Il romanzo della cronaca. Il primo programma narrativo di Radio 1. A cura di Angela Mariella.

    Regia di Andrea Cacciagrano e Mimmi Micocci. Mary Pop è l'happy hour di chi vuol sapere tutto di tendenze e mode, hobby e passioni, enogastronomia, vintage, turismo, star bene.

    Appuntamento, il Sabato, con l'informazione e l'approfondimento su costume e società, insaporiti da contributi che arrivano anche dagli States, per stuzzicare la vostra attenzione sugli aspetti più intriganti della vita moderna e con argomenti effervescenti per darvi l'incredibile sensazione di sfogliare la radio con la stessa voracità con cui si divora un periodico irrinunciabile.

    Conduce: Maria Teresa Lamberti. Collaborazione di: Francesco Ventimiglia. Regia di: Alex Messina. Materadio, è la festa di Radio3 a Matera arrivata alla sua nona edizione. Ogni anno, il palinsesto prevede programmi in diretta, concerti musicali, spettacoli teatrali e altri appuntamenti speciali frutto di inedite coproduzioni, con ospiti d'eccezione fra scrittori, scienziati, artisti.

    Tutta la letteratura musicale, dal grande repertorio sinfonico alla musica da camera, musica sacra e musica antica, dal medioevo al barocco. Le voci di Giovanna Savignano e Daniela Miniucchi per una mappa aggiornata degli eventi culturali, musicali e sociali che si svolgono nel nostro Paese seguiti giorno per giorno.

    Me Anziano You TuberS. E ci saranno altre sorprese! Diverse generazioni, dunque, si incontrano e si scontrano sul mondo di Youtube, sulla vita reale e su quella virtuale dei social, su cosa significhi essere anziano e su quanto il cinema e la tv possano essere il fulcro delle proprie passioni, a ogni età.

    Conoscete qualche fan di Favij o Greta Menchi? Oppure qualcuno che punta la sveglia alle 5 di mattina per andare a guardare i cantieri? Siete rimasti svegli anche stanotte a guardare i vostri film e serie tv preferiti?

    Questo e molto altro nell'enorme vaso di Pandora che mai avreste dovuto scoperchiare. Pronti a entrare nella parte più giovane, fresca, affascinante, saggia e anziana di Radio2?

    Continuate ad ascoltarci. Memoradio è il percorso sonoro che ogni settimana Radio3 dedica alla storia, alla memoria e alle voci del presente e del passato. Un itinerario monografico su eventi e personaggi che hanno fatto la storia e la cultura del nostro paese. Un viaggio nel tempo per i naviganti del web attraverso l'inesauribile patrimonio dell'archivio di Radio Rai: interviste storiche, brani da celebri trasmissioni, frammenti dai giornali radio d'epoca, radiodrammi, documentari radiofonici.

    A cura di Daniela Sbarrini. Un anno in un ora dal al Gli avvenimenti, il podio del festival di Sanremo e le canzoni più belle dell'anno. Le storie di talento e di coraggio, le idee da copiare, i personaggi che ammiriamo e amiamo, i libri e gli spettacoli che ci ispirano: Miracolo Italiano è tutto il bello del nostro Paese. Con Fabio Canino e LaLaura. Regia di Luca Micheli. A cura di Sara Zambotti e Roberta Galimberti. Momus è il nome del caffè del Quartiere latino a Parigi dove i giovani bohemiens protagonisti dell'opera più conosciuta di Giacomo Puccini si ritrovano per chiacchierare e filosofeggiare.

    Il programma va in onda il sabato alle ore Assieme ai nostri ospiti gli ascoltatori sono idealmente invitati a sedersi ai tavoli del caffè per parlare d'opera e, collegati con i teatri di tutto il mondo, ascoltare musica e commentare le opinioni di direttori, registi, letterati, musicologi Nella seconda parte, Ritorni di fiamma, dalle ore Con Sandro Cappelletto.

    A cura di Lucia Rosei e Laura Zanacchi. Tra le sue tante creazioni durante la sua collaborazione con Radio2 ci piace riproporvi questo suo omaggio a Monica Vitti: "Monica o come tu mi vuoi" un programma in 16 puntate realizzato nel Un programma di cui è autore e regista, e anche in alcuni momenti conduttore, e in cui Camilleri con una geniale e appassionata intuizione, traccia, forse per primo, uno dei più accurati e piu' affettuosi ritratti che mai siano stati dedicati a Monica Vitti.

    Al termine delle sedici puntate Camilleri ritiene di poter definire compiuto non soltanto il ritratto di Monica Vitti, ma anche di poter stabilire quanto nel personaggio umano di Monica Vitti c'è di sovrimpresso o di immaginato. Quartetti, Sonate, Trii, la letteratura cameristica sia strumentale che vocale. Il meglio della musica in circolazione, senza distinzione di stili, generi e tendenze.

    Nuovi suoni e uscite discografiche che raccontano la contemporaneità e i suoi fermenti culturali, remix, qualche salto indietro alla scoperta dei grandi artisti e tante news sulla vita notturna dei club e dei festival di tutto il mondo.

    MusicaMed ti porta alla scoperta della musica emergente prodotta dai migliori artisti della nuova scena indipendente del Nord Africa e Medio Oriente. Il nuovo ciclo di puntate che ha inizio a ottobre porta con sé una grande novità: le Storie del Novecento, una serie di puntate monografiche in cui proveremo a raccontarvi per la prima volta alcuni grandi artisti e compositori arabi del Novecento. Caterina Caselli propone in esclusiva su Rai Radio2 un personalissimo viaggio attraverso la storia della musica italiana, dagli anni Sessanta ad oggi.

    Ogni puntata propone una sfida musicale tra artisti di generazioni diverse. Tante voci, tra le migliori del panorama della letteratura italiana contemporanea, per un'unica storia. Una staffetta di scrittura liberamente ispirata al cadavre exquis surrealista. Ogni giorno, dall'11 al 25 dicembre, un tassello di narrazione, affidato ad uno scrittore diverso, per arrivare al gran finale natalizio di un racconto compiuto.

    Nessuna regola se non quella di scrivere battute e prendere il testimone dallo scrittore precedente. Un regalo per gli ascoltatori, un calendario dell'Avvento in onda ogni giorno a Qui comincia, Fahrenheit e Radio3 Suite. Ogni giorno ascolteremo la voce di uno scrittore diverso. La lettura integrale del racconto, in onda il 25 dicembre alle Con Giovanni Veronesi e Massimo Cervelli. In redazione Elisabetta Farina e Nino Giuliano. A cura di Daria Ragazzini.

    Il meglio di va in onda il sabato dalle 11 alle Cosa sono le Performing Arts? Scopriamolo nel nuovo programma a cura di Monica Bartocci. Danza, Musica, Teatro, Arte circense, Arti visive ma anche nuove creatività, linguaggi artistici contemporanei, tecnologie digitali, performance e creazioni site specific, dj set, video, cultura pop e metropolitana, relazione con gli spazi pubblici.

    Trasmissione serale che attraverso musica e notizie accompagna gli ascoltatori nell'ultima parte della giornata. Con Elisabetta Grande e Julian Borghesan. Regia di Leonardo Gragnoli.

    Numeri primi, uomini e storie senza uguali. Storie che prendono spunto da eventi e personaggi sportivi, proposte in parallelo a fatti di cronaca, biografie, storia politica. Con Francesco Graziani. Prendi tre conduttori come Corrado Nuzzo, Maria Di Biase e Mauro Casciari, metti tra loro un microfono e concedigli novanta minuti di spazio per commentare i fatti del giorno.

    Le notizie come spunto di discussioni illogiche, di commenti irriverenti, l'attualità usata come trampolino per un tuffo nel surreale, sono la forza di questo format che mira al divertimento e alla partecipazione dei radioascoltatori. I vizi, le manie, i segreti inconfessabili, del pubblico e dei tre conduttori saranno elementi di confronto, ma anche di dibattito e disputa, con il fine ultimo di regalare un'ora e mezza di intelligente umorismo.

    Il sabato e la domenica, Milano chiama Boston e gli orologi per incanto si allineano allo stesso fuso orario con il "Risveglio" e la "Colazione al museo" di Natascha Lusenti che dà voce ai quadri con onirici pensieri immaginari.

    Con gli "Incontri ravvicinati" Federico Bernocchi ci invita nel suo antro oscuro da cui non avremo più voglia di uscire perché le sue nevrosi, ops! E poi le "Cartoline dal mondo" e quelle sonore del "Grand Tour in 1 minuto" e "I bambini lo sanno" e ce lo dicono forte e chiaro anche nel "Laico del giorno". Ospiti insonni o che buttiamo giù dal letto e gli ascoltatori che se la ridono nel gioco del "Vero o falso".

    Sabato e domenica dalle 6. Gabriella Greison e Linda Ovena sono le conduttrici del nuovo programma dei weekend estivi di Radio2. Con due personalità diverse e con due approcci opposti alla vita di tutti i giorni, la Greison - che per noi sarà la fisica di riferimento, dalla mentalità scientifica impeccabile, la logica - e Linda - la dolce, la sognatrice, l'incantata Linda - vi daranno il buongiorno e vi faranno volare con leggerezza nei loro mondi, fatti di interessanti scoperte, di argomenti di attualità da commentare con due punti di vista diversi e di uno sguardo sempre curioso sulle cose che ci circondano.

    Ma starà a voi decidere da che parte stare, ogni volta. In redazione Elisa Fortunato. Regia di Sabina Cortese. A cura di Fabrizia Brunati. In diretta tutte le mattine dalle 9. In studio un giornalista e un conduttore musicale. A luglio e agosto il sabato e la domenica dalle Uno spazio condotto da Silvia Boschero per sopravvivere creativamente all'estate.

    Musica, curiosità e tante rubriche. Dal 7 luglio al 2 settembre, il sabato e la domenica dalle È il programma che da voce a scrittori, umanisti e scienziati che hanno reso grande la nostra storia e la nostra cultura con opere indimenticabili che hanno ancora hanno un'eco nel nostro tempo e continuano a comunicare con noi. Pascal è il programma di Matteo Caccia che racconta storie di vita in onda su Radio2 dalle alle Episodi grandi o piccoli, stravolgenti o minuti, momenti che hanno modificato per sempre la nostra vita o che, anche se di poco, l'hanno indirizzata.

    Storie che sono il termometro della temperatura di ognuno di noi e che in parte raccontano chi siamo. Programma d'archivio "Passioni" è un programma articolato in cicli monografici della durata variabile dalle 2 alle 10 puntate. Ogni ciclo propone una narrazione ed una esplorazione condotta in prima persona dal protagonista o dai protagonisti intorno a quella "passione" che è al centro del tema scelto e si avvale di interviste, archivio sonoro, musiche.

    C'è sempre più spazio a Pezzi da S'inforcano le bici e corrono le puntate ancora calde. Fanno cantare i Pezzi da 90, e fanno sorridere e fanno piacere le vecchie storie raccontate. Scrivi un libro, fai un film, azzecchi una canzone, vinci un mondiale, perdi un Sanremo? E finisci a Pezzi. Pezzi da 90 è un programma che racconta di artisti, di scienziati, di persone, di storielle e di storiacce.

    Con le notifiche Push resti sempre aggiornato sui trend del momento e i podcast più divertenti. Adesso te le inviamo anche su Apple watch. E la nostra app entra anche in auto, ora è compatibile con Car play.

    Nella sezione what's hot Deejay parla la lingua del web: virali, social news e tutti i trend del momento della nostra Viral Deejay. E se non hai tempo clicca su su 'leggi dopo' e ti crei la tua lista personale di cose da leggere e da guardare!

    Mi fate compagnia da quando avevo 12 anni. Da allora ogni cosa che faccio, se è possibile, c'è sempre Deejay in sottofondo insieme a me, a scandire con i suoi programmi i vari momenti della giornata. Sono cresciuto con voi, mi svegliavo la mattina prima con Baldini, poi Platinette ed ora con il mitico Trio. Con il buon Fabio andiamo insieme al lavoro, e con i mitici e grandissimi Linus e Nicola e tutti gli altri di "Deejay chiama Italia" affrontiamo la prima parte della giornata lavorativa.

    Quando il simpaticissimo Ale mi lascia, so che è arrivata l'ora della pausa pranzo, che faccio insieme agli intramontabili dj Angelo e quell'altro che non ricordo il nome grande Ferrari e tutti gli altri di Ciao Belli.

    Poi da quando c'è la app. Ascolto Deejay da quando avevo 18 anni, oggi ne ho 47 e ancora non posso farne a meno.

    Dalla 7 con il trio fino alle 19 con Tuttorial. La migliore radio da sempre, grazie Linus. Richiede iOS 9. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Descrizione La app ufficiale di Radio Deejay per ascoltare i programmi in diretta e on demand. Novità Cronologia aggiornamenti. Bug fixing e aggiornamento Watch.


    Nuovi post