Chrisadamo

Chrisadamo

LIPO TROPPO SCARICARE

Posted on Author Kagasida Posted in Sistema


    Come un furbo, ho dimenticato la radio accesa e la lipo 3s e' morta Tanto che il caricatore dice "low voltage" e si rifiuta di. ciao a tutti,espongo il problema,ho comprato una lipo firefox 11,1v mah 20c per ak e l'ho lasciata nella sua confezione per parecchio. Piccolo consiglio per i vostri smartphone: proprio per chè le batterie al litio si deteriorano molto se scaricate troppo o caricate troppo. Ciao ragazzi, volevo chiedervi come posso provare a ripristinare due pacchi di batterie lipo nuovi che non ho mai usatomah 30c.

    Nome: lipo troppo
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 12.89 Megabytes

    Località: Roma Inviato: Mar Nov 09, am Vi posto quello che ho trovato in internet sulle lipo, ho letto svariati post e anche gli altri sono in linea con questo scritto: Uso e Manutenzione delle batterie Lipo Tutto quello che c'è da sapere sull'uso e sulla manutenzione delle batterie ai Polimeri di Litio Lipo D: Che voltaggio dovrei utilizzare?

    R: Bisognerebbe controllare il voltaggio massimo consentito dal regolatore in uso. Il voltaggio massimo dovrebbe essere specificato nel manuale incluso nella confezione del regolatore. D: Cosa significa 12C, 15C, 20C? R: "C" rappresenta la capacità in ampere della batteria. Questo significa che le batterie Lipo possono sostenere alte correnti di scarica.

    I motori elettrici sono in grado di girare a voltaggi differenti.

    Questo significa che quando gli viene richiesta una corrente alta come nei fucili , le batterie non riescono sopperire alla richiesta e scende di colpo la tensione. Avendo una tensione minore sul motorino questo a sua volta gira più piano.

    Come caricare batterie lipo per non rovinarle singolarmente ed in parallelo

    Ovviamente quando la batteria è piu carica la tesione scende poco e quindi il motorino gira comunque ad una certa velocità anche se non paragonabile alle lipo. Al contrario se il pacco batterie è gia scarico vi troverete a raffiche di gran lungo lente.

    Quindi il loro utilizzo è piu indicato per apparati elettronici quali radio, orologi, torce e altro dal consumo piu contenuto. Le Batterie lipo sono batterie che hanno una nuova tecnologia di costruzione che gli permette di avere delle grosse correnti impulsive e continuative nell'ordine dei secondi, e piccole dimensioni.

    Hanno una resa impensabile rispetto alle vecchie batterie ed ogni elemento è caratterizzato da 3,7 volt. Hanno una autoscarica quasi pari a zero e questo significa che una volta caricate, se non dovessero essere usate anche per un paio di mesi, la loro carica è identica o quasi al momento in cui le abbiamo staccate dal caricabatterie. Questo è uno dei grossi vantaggi per il softair dato che ci sono partite che durano ore o giorni e non si è obbligati a caricare le batterie appena prima di giocare per non trovarsi scarichi in partita.

    Altro pro per le lipo, e che avendo una tensione piu alta, abbiamo meno elementi da comprare rispetto le vecchie batterie. Una batteria da 7,4V è composta da 2 elementi mentre le batterie tradizionali hanno bisogno di 6 elementi per arrivare a 8,4V. Sono più leggere e vi sono varie forme e dimensioni tutte rettangolari ma i modelli sono tantissimi e questo giova al fatto che possiamo montarle in molte repliche senza diventare matti.

    La loro capacità di scarica detta C è piu alta e si aggira da 10 a 50C di alcuni modelli. Moltiplicando il C per la capacità della batteria si ha la corrente di scarica o spunto che riesce a fornire una batteria. Il rovescio della medaglia è che sono batterie più delicate e bisogna saperle trattare.

    Non bisogna caricarle con caricabatterie improvvisati o autocostruiti. La carica scorretta comporta la rottura e l'esplosione. Quindi bisogna utilizzare caricabatteria dedicati con il bilanciamento delle celle meglio se non proprio i più economici che sono sempre approssimativi e possono essere non indicati.

    Acquista su Amazon.it

    Come tutte le batterie non bisogna scaricarle a fondo, queste in particolare oltre a rompersi tendono a gonfiarsi e scoppiare. Per questo sono stati inventati dei dispositivi che leggono la tensione e ti dicono quando è ora di ricaricarla.

    Ecco un paio di esempi: Il primo è a led, il secondo invece dice la tensione di ogni cella. Non bisogna neanche sbatterle violentemente ne cercare di piegarle perchè come già detto si rompono e scoppiano. Tutto questo perchè all'interno è contenuta una sostanza che reagische nell'aria infiammandosi e quindi il pericolo è in agguato se le trattiamo male.

    Per il resto le batterie sono molto performanti, hanno un costo anche piu basso delle batterie convenzionali basta cercare su internet e non prenderle dai rivenditori che ci mangiano sopra.

    LIPO - nozioni di base per il loro utilizzo e per la sicurezza

    Anche per i carica batteria non c'è problema con una 60 di euro di prendono caricabatteria con bilanciatore per le celle migliori perchè tengono bilanciate la carica delle singole celle cosi da non farle gonfiare in ricarica.

    Esempio di caricabatteria con bilanciatore integrato: Il bilanciatore non è altro che un sistema di livellamento della carica dei vari elementi affinchè la ricarica eccessiva di un solo elemento non comprometta l'efficenza. Il lavoro è svolto in tutti i due i casi ma è sempre meglio averlo integrato per comodità. Il lavoro del bilanciatore è molto preciso, infatti tiene le celle ad una tensione identica controllato al decimo di volt. Vi sono alcuni caricabatterie lowcost che caricano solo dal connettore della bilanciatura ma io li sconsiglio per esperienza; come già ribadito è meglio utilizzare un caricabatterie serio al fine di scongiurare tutte le noie.

    Esempio di connettore per bilaciatura: E le particolarità non finiscono qui!!!

    Questo valore viene utilizzato per il trasporto e stoccaggio e rende la batteria meno reattiva e quindi durerà a lungo. Ecco alcune domande e risposte. Esposta a temperature minori aumenta la resistenza interna della batteria e rende meno.

    Piccolo trucco, tenerla in tasca fino a quando non si inizia a giocare per farla rimanere al calduccio in inverno. Per questo bisogna procurarsi il connettore adatto al negozio di modellismo di fiducia spesso connettore tamiya piccolo femmina rispettando la polarità tamiya, spina rotonda positivo spina quadrata negativo per il connettore Tamiya piccolo e il contrario per quello grosso. A questo punto siamo pronti per fare una ricarica bilanciata per avere pronta la potenza allo stato puro!!

    Consiglio di montare connettori più robusti tipo i deans oppure usare i connettori tamiya grossi. Questa informazione è generalmente indicata sul retro della batteria con tutte le informazioni di sicurezza. Quindi manterrà quella tensione, riducendo la corrente. D'altra parte, le batterie NiMH e NiCd si ricaricano meglio utilizzando un metodo di ricarica a impulsi. Più alto è il numero, più è difficile che l'energia raggiunga la sua destinazione.

    L'energia che non "va fino in fondo" viene persa sotto forma di calore. Quindi la resistenza interna è una sorta di misura dell'efficienza della batteria. Tuttavia, esiste una correlazione tra la C-Rating di una batteria e la resistenza interna di quella batteria. In generale, le batterie con una C-Rating più alta hanno anche una bassa resistenza interna. Il BMS è incluso nel pacco batterie.

    I sistemi di gestione della batteria possono essere semplici come l'elettronica per misurare la tensione e interrompere la ricarica quando viene raggiunta la tensione desiderata.

    A quel punto, potrebbero chiudere il flusso di corrente; in caso di condizioni irregolari o pericolose potrebbero emettere un allarme. Un BMS più complesso monitora molti fattori che influenzano la durata e le prestazioni della batteria, oltre a garantire un funzionamento sicuro.

    Possono monitorare sistemi di batterie a una o più celle. I sistemi a più celle possono monitorare e controllare le condizioni delle singole cellule.

    Alcuni sistemi si collegano ai computer per il monitoraggio avanzato, la registrazione e altro ancora.


    Nuovi post