Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICA CACHE DNS

Posted on Author Gagami Posted in Sistema


    Arriviamo al punto del nostro articolo su come svuotare la. Vediamo come svuotare la cache DNS sia se avete Windows (7,8,XP) sia con un Mac e dovete cancellare la cache DNS e non sapete come eliminare la cache. La funzione della cache del DNS è quella di velocizzare i tempi di accesso alle pagine web evitando continue (ed inutili) chiamate ai server DNS. Un DNS flush può essere utile per diversi motivi. Ma quali informazioni contiene in realtà la cache e come si cancella esattamente la cache.

    Nome: cache dns
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 56.65 Megabytes

    Nel menu che compare, seleziona poi le voci Altri strumenti e Cancella dati di navigazione. Per riuscirci, recati sul sito Web di tuo interesse, fai clic sul pulsante con i tre puntini in verticale collocato in alto a destra e seleziona le voci Altri strumenti e Strumenti per sviluppatori dal menu che compare. Su smartphone e tablet Ti interessa capire come svuotare la cache di Chrome da smartphone e tablet? È un gioco da ragazzi!

    Se stai usando Android, avvia il browser, premi sul pulsante con i tre puntini in verticale posto nella parte in alto a destra della schermata, seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre e poi quella Privacy che trovi nella sezione Avanzate della nuova schermata visualizzata. Nella nuova schermata visualizzata, sfiora la dicitura Privacy e poi quella Cancella dati di navigazione.

    Nella nuova schermata visualizzata, sfiora la dicitura Privacy e poi quella Cancella dati di navigazione. Allora prosegui pure nella lettura. Trovi spiegato come procedere, sia da computer che da smartphone e tablet, proprio qui di seguito.

    Su computer Per svuotare la cache di Firefox su computer, il primo passo che devi compiere è quello di avviare il browser, dopodiché devi cliccare sul pulsante con i libri che trovi nella parte in alto della finestra del browser, selezionare la voce Cronologia dal menu che si apre e poi la dicitura Cancella la cronologia recente.

    In alternativa a come ti ho già spiegato, ti informo che puoi svuotare la cache di Firefox procedendo nel seguente modo: fai clic sul pulsante con le tre linee orizzontali presente nella parte in alto a destra della finestra e seleziona, dal menu che si apre, la voce Opzioni su Windows oppure quella Preferenze su macOS.

    In relazione:SCARICARE CELLE BTS

    Nella nuova scheda di Firefox che a questo punto ti verrà mostrata, seleziona la voce Privacy e sicurezza che si trova a sinistra, individua la sezione Cookie e dati dei siti Web nella parte destra della schermata e premi sul pulsante Elimina dati. Nel riquadro che si apre, lascia la spunta solo sulla casella collocata accanto alla voce Contenuti Web in cache, dopodiché clicca sul bottone Elimina.

    Per confermare le modifiche apportate, fai clic sul pulsante OK. Su smartphone e tablet Vediamo adesso come cancellare la cache di Firefox da smartphone e tablet. Se utilizzi Android, avvia il browser, fai tap sul pulsante con i tre puntini in verticale situato in alto a destra e, dal menu che compare, seleziona la voce Impostazioni.

    Se lo desideri, puoi fare in modo che la cache venga eliminata in automatico ogni volta che chiudi il browser. Ma come possiamo fare a svuotare la cache del DNS del nostro sistema?

    La procedura è piuttosto semplice. Vediamo come procedere sulla base dei diversi sistemi operativi.

    Il buon esito dell'operazione dovrebbe essere confermato dal seguente messaggio di risposta: Windows IP Configuration. Premere poi su Configura e scegliere la quantità di spazio da dedicare al ripristino configurazione.

    Premendo sul tasto Elimina, si cancellano tutti i punti di ripristino che, ripeto, non conviene cancellare a meno che non si abbia bisogno di spazio.

    In questo modo, come già detto all'inizio dell'articolo, la prossima volta che si visita la stessa pagina, il browser utilizza i file memorizzati nella cache per caricarla più velocemente. Ogni browser ha una sua cache e, in un'altra guida, abbiamo già spiegato come svuotare la cache su Firefox, Chrome e Internet Explorer. Per cancellare la cache di Windows Update, bisogna prima fermare il servizio Windows Update.

    Per fare questo, aprire il menu Start, cercare CMD, premere col tasto destro su CMD ed eseguire il prompt dei comandi come amministratore.


    Nuovi post