Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICA RACCOMANDATE NEXIVE

Posted on Author Kagalkree Posted in Sistema


    Con Raccomandata Digitale puoi spedire comodamente e il destinatario potrà ritirare la raccomandata direttamente online. Scopri ora il servizio! Il futuro della raccomandata è digitale e si chiama e-volution di Nexive. Scopri come funziona l'invio e il ritiro digitale della raccomandata! Come ottengo informazioni dettagliate sulla mia lettera o raccomandata? Se il mittente ti ha comunicato il barcode associato alla spedizione, puoi accedere alla​. Oltre gli accessi registrati in 6 mesi per scaricare le raccomandate via web. Il 20% in notturna o nel weekend. Un trend in crescita.

    Nome: raccomandate nexive
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 13.36 Megabytes

    Puoi registrarti sia con credenziali poste. Come attivare Ritiro Digitale Attiva online Puoi registrarti online al servizio con le credenziali che utilizzi per accedere a poste. I dati di contatto collegati alla tua utenza saranno utilizzati per avvisarti della presenza di un invio ritirabile in digitale.

    Attivalo ora. Come utilizzare il servizio Verifica la presenza di invii in giacenza In caso di ricezione di un invio con l'opzione di ritiro in digitale, troverai l'informazione sull'Avviso di Giacenza consegnato dal portalettere. Ti avviseremo inoltre tramite sms, e-mail e nella Bacheca della tua MyPoste.

    Visualizza in digitale gli invii che hai già ritirato Nell'Archivio Personale potrai inoltre visualizzare, se presenti, gli invii che hai già ritirato dal portalettere o in ufficio postale.

    Una novità destinata a rivoluzionare tempi e modalità del rapporto tra cittadini, aziende e pubblica amministrazione, in linea con gli obiettivi di semplificazione e diffusione della cultura digitale previsti dall' Agenda Digitale italiana e con le attuali riforme.

    Le raccomandate online che i vari operatori propongono sono servizi "ibridi", che prevedono la possibilità per chi li utilizza di scrivere la corrispondenza su un sito Web. Le applicazioni di questi siti Web poi trasformano i documenti composti online in corrispondenza fisica, stampandoli e imbustandoli.

    Il processo di recapito che segue è pertanto tradizionale. Successivamente clicca sul tasto Trova.

    Se poi disponi del codice cliente e del riferimento cliente puoi effettuare la tua ricerca anche compilando i campi appositi che trovi nella parte destra della pagina, digitando entrambi i dettagli richiesti. Anche in tal caso, dovrai poi cliccare sul tasto Trova per avviare al ricerca.

    Attendi dunque qualche sitante affinché la pagina venga aggiornata dopodiché ti ritroverai al cospetto di due box. Nel box a destra vengono invece riportate eventuali altre azioni come ad esempio la causale.

    Tea e Nexive insieme con raccomandata digitale

    Nota: Puoi effettuare tutti i passaggi appena visti insieme in questo passo sia da computer che da mobile. Per cui, dopo esserti collegato alla pagina in questione, digita il tuo CAP ed il tuo indirizzo negli appositi campi al centro dopodiché seleziona dal menu sulla destra la dicitura Ritiro raccomandate e fai clic su bottone Cerca.

    Se vuoi che il sito individui in automatico la tua attuale posizione ti basta invece cliccare sul bottone con il mirino a destra ed acconsentire alla richiesta che vedi apparire nella parte in alto del browser. Sulla mappa sottostante vedrai apparire tutti i vari segnaposti relativi ai punti Nexive presenti in zona.

    Individua quello a te più vicino o comunque quello riportato sulla ricevuta della raccomandata e prendi nota delle info di cui hai bisogno nel fumetto che vedi apparire. Un trend in crescita guidato dall'esperienza nella Capitale.

    Share on Facebook Share on Twitter Milano, 4 Luglio — Nexive, primo operatore postale privato in Italia, annuncia i primi dati di diffusione della sua raccomandata con giacenza digitale, l'innovativa soluzione di recapito sviluppata in collaborazione con la startup romana tNotice che permette ai destinatari assenti di recuperare le raccomandate comodamente dal web, evitando la coda allo sportello.

    Al lancio dello scorso anno è seguita una fase di test con importanti operatori e da gennaio il servizio è a regime: negli ultimi 6 mesi sono oltre Un vantaggio concreto per i lavoratori con orari fissi che faticano a trovare il tempo per mettersi in coda agli sportelli e per i cittadini che abitano lontano dagli uffici postali.


    Nuovi post