Chrisadamo

Chrisadamo

SCARICARE IMOVIE 9

Posted on Author Vogal Posted in Sistema


    8/10 (6 valutazioni) - Download iMovie Update Mac gratis. Con iMovie Update migliorerai la stabilità e correggerai molti errori di iMovie. Scarica gratis iMovie. Scarica iMovie per macOS o versione successiva e comincia a usarlo sul tuo Apri il Mac App Store per acquistare e scaricare le app. Puoi perfino iniziare il montaggio sul tuo iPhone o iPad, e poi terminarlo sul Mac. Scarica iMovie per iOS · Scarica iMovie per macOS. Guarda un video girato in 4K​. iMovie Il montaggio video secondo Apple. di quelli che offriva iMovie 09, e l'integrazione con iTunes è pensata con intelligenza.

    Nome: imovie 9
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 40.38 MB

    Clicca per info. Caricamento in corso. Per commentare attendere PS iLife è gratis da sempre, iWork's costava 49 euro simbolici , come ha abbassato i prezzi di logic e final cut ha tolto il prezzo ad iWork's misano19 Apr google le sue app le ha sempre rese disponibili gratuitamente in cambio dell' anima Apple le ha sempre fatte pagare Perché io mi sono sempre trovato bene con questa marca, attualmente uso sia questi che quelli della syncwire e funzionano tutti bene sia per ricaricare che per sincronizzare i dati con iTunes Zhuravlyk19 Apr Scusa se ti disturbo Soprattutto se si parla di mitica tecnologia!!

    Devi sapere che puoi anche invertire la procedura, ottenendo il medesimo risultato. Scegline, quindi, la risoluzione p, p e p , la qualità Bassa, Media, Alta, Migliore e Personalizzata e la compressione Più veloce e Migliore qualità e pigia sul pulsante Avanti, dopodiché specifica la cartella nella quale salvare il video tramite il menu a tendina presente accanto alla voce Situato in e clicca sul pulsante Salva per esportare il video tagliato.

    Hai letto questo?SCARICA NORME UNIBO

    Se qualche passaggio non ti è chiaro, puoi approfondire il funzionamento di iMovie leggendo la mia guida su come usare iMovie. Adesso, fai tap sul pulsante Continua, seleziona la voce Video presente in alto a sinistra e premi sul video di tuo interesse.

    Pigia, quindi, sulla voce Salva su File per salvare il filmato ritagliato su iCloud Drive, altrimenti fai tap su una delle opzioni di condivisione, come WhatsApp, YouTube, ed Email.

    In tal caso, la procedura è diversa da quanto indicato in precedenza. Per quel che concerne, invece, la compatibilità multimediale, Filmora 9 consente, naturalmente, di editare video fino a 4K.

    Negozio per gli effetti Come se gli effetti standard non fossero già abbastanza, Filmora propone Filmstock , un vero e proprio shop online contenente nuovi effetti speciali, ma anche musica senza copyright e anche brani musicali royalty free, tutti strumenti utili e importanti per i creatori di video. Viene da pensare, ad esempio, agli YouTuber, che necessitano di idee sempre nuove e originali per confezionare video più accattivanti da proporre alla propria utenza.

    Semplice da usare, non rinuncia a opzioni avanzate per dare un tocco di professionalità alle proprie creazioni.

    Sono poi presenti piani di abbonamento per caratteristiche avanzate, a partire da 49,99 euro. Tra i programmi per montare video è sicuramente uno dei più completi.

    Blog Archive

    Probabilmente, è quello che vanta la libreria di effetti ed elementi grafici più grande, anche in considerazione dello shop dedicato, dove scaricare effetti sempre nuovi e originali. Sfondi: sono disponibili sfondi da applicare al progetto, sfogliando un ricco catalogo tra mappe animate, sfondi in movimento o semplici sfondi fissi a tinta unita.

    È possibile applicare transizioni Dissolvenza incrociata, Sfocatura incrociata, Mosaico, Rotazione interna e tanto altro.

    Importati i tuoi file su iMovie e scoperti gli effetti audio e video disponibili, sei pronto per iniziare a creare il tuo primo filmato.

    Come usare iMovie

    Prima di inserire i file nella timeline, devi sapere che questa è composta da più sezioni: la principale è per inserire i video e le foto, la secondaria per aggiungere una traccia audio.

    Clicca quindi sulla voce I miei file multimediali e selezionando il file di tuo interesse, questo presenterà un bordo giallo: se è un video o una traccia audio, puoi applicare un taglio trascinando il bordo verso destra o verso sinistra e importare solo la parte selezionata. Se stai lavorando ad un progetto che include una clip di lunga durata, puoi avere una panoramica più o meno dettagliata della timeline agendo sul cursore posto sotto il player.

    Spostalo verso sinistra o destra per visualizzare tutta la timeline o solamente una parte.

    Se invece vuoi apporre tu stesso delle migliorie al filmato, ecco un elenco dettagliato delle funzioni presenti nella barra degli strumenti. Bilanciamento colore pulsante cerchio bianco e nero : permette di modificare i valori del colore del video, con le funzioni adegua colore, bilanciamento del bianco, bilanciamento tonalità della pelle.

    Inoltre, è possibile selezionare la voce Automatico per regolare automaticamente i colori della clip. Equalizzatore linee verticali : funzione disponibile solo per clip con audio.

    Saggiamente

    Permette di ridurre i rumori di fondo e applicare miglioramenti audio come miglioramento musica, miglioramento voce, riduzione brusio, amplificazione bassi e molto altro. Velocità orologio : per aumentare o diminuire la velocità del filmato.

    Permette inoltre di inserire un fermo immagine. Effetti video e audio tre cerchi sovrapposti : consente di applicare alla clip effetti video Capovolto, Bianco e nero, Noir, Seppia, Vintage, Vignetta, Bagliore, Raggi X etc.


    Nuovi post