Chrisadamo

Chrisadamo

QUICKTIME 7.5.5 PER MAC SCARICA

Posted on Author Kejinn Posted in Ufficio


    Scarica - QuickTime Player per Mac OS X v o versione successiva QuickTime include delle modifiche che ne aumentano l'affidabilità e. Migliorare la compatibilità di QuickTime con iChat. Apple Compatibility Update for QuickTime Voto Editors '. andnbsp; | andnbsp; Versione: Apple. Il peso del download è di MB; per chiunque voglia aggiornare la versione di QuickTime, l'upgrade è disponibile tramite l'aggiornamento automatico di Mac. Qui potete trovare le vecchie versioni di iTunes, QuickTime e vari file di supporto. Avete un vecchio PowerBook, un vecchio iMac o macchine ancora più vecchie (​.

    Nome: quicktime 7.5.5 per mac
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:MacOS iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 40.66 Megabytes

    Le tracce al loro interno contengono le tracce contenenti le informazioni che vanno decodificate dai codec adeguati. All'interno delle tracce vi è una lista che lega la traccia e il codec in grado di decodificarla. La traccia media contiene altre tracce che possono risiedere in altra parti del file, su altri file o nella rete.

    Internamente il formato mantiene i dati organizzati in una struttura ad albero di "atomi". Ogni atomo ha una struttura di 4 byte , questi 4 byte vengono utilizzati per identificare la funzione dell'atomo.

    Questa struttura è simile a quella che contiene i file Ogg e a quella che organizza i file Asf della Microsoft. Tuttavia QuickTime è stato il primo formato di file a utilizzare questa struttura indipendente dalla piattaforma.

    Viene introdotto il sistema operativo NeXTstep 1. Apple presenta il primo portatile della sua storia il "Portable" di ben 9Kg di peso. Il prodotto si rivela un fallimento. Nel esce Windows 3.

    Si avvia la specializzazione delle macchine Mac verso la grafica ad altissimo livello. Venne presentato un nuovo portatile chiamato PowerBook in risposta al fallimento del Portable. La serie originale, la 1xx, era formata da due prodotti distinti, il PowerBook realizzato in collaborazione con Sony, molto simile ad un subnotebook, basato sul vecchio processore Motorola , e i più potenti e completi nella loro configurazione, PowerBook e PowerBook Supportava le reti AppleTalk ed era incluso QuickTime che forniva un supporto multimediale.

    Una vera rivoluzione! Pixar Animation Studios e Disney creano una partnership per la realizzazione di film creati da Pixar e distribuiti da Disney. Nel viene annunciato NeXTstep 3. Nasce il System 7. Apple rilascia il suo primo PDA Newton MessagePad ma vendono quantità molto limitate come spesso è accaduto nella storia di Apple di sbagliare epoca per il lancio di una futura innovazione.

    Nello stesso anno la corte decide che l'interfaccia grafica di Windows 2. Nel Apple rivoluziona i Macintosh adottando come processore il PowerPC, creando per l'occasione un consorzio con Motorola ed IBM, aziende detentrici della tecnologia utilizzata per creare che consegnano i processori PowerPC e Il PowerPC era sensibilmente diverso rispetto ai precedenti processori della famiglia , difatti Apple dovette sviluppare uno strato di emulazione per i programmi sviluppati prima del PowerPC.

    MacOS 7. Apple annuncia Pippin, un sistema multimediale per la casa, per il gioco, l'apprendimento e la navigazione internet si rivelerà anch'esso un passo falso, ancora troppo avanti con i tempi. Apple lancia il suo servizio on-line eWorld, ancora una volta troppo avanti con i tempi, chiuderà un anno dopo. Il è il ventesimo anniversario di Apple. Viene annunciato il Mac celebrativo: Twentieth Anniversary Macintosh nome in codice Spartacus diverrà un oggetto da collezione ancora oggi introvabile.

    Viene rilasciato System 7. MacOS 8 viene rilasciato. È la prima volta che la scrivania appare veramente diversa da quella di MacOS 1.

    Motorola lancia il processore PowerPC G3.

    Apple, le novità del MacWorld Expo '09

    Apple comincia a riacquistare tutte le licenze dai produttori di cloni Mac acquistando la Power Computing per miliono di dollari. Nasce l'AppleStore, Apple ci riprova con Internet due anni dopo ma stavolta sarà un successo senza precedenti. Nel il progetto Newton viene concluso.

    Viene concluso a causa delle alte perdite del progetto. La produzione di prodotti non importanti è interrotta, come per le stampanti e gli accessori. Vengono annunciati gli iMac in plastica colorata senza floppy e con porte USB allora sconosciute ma presto usate da tutto il mondo dei computer.

    L'iMac viene ordinato da Viene rilasciato il MacOS 8. Apple comunica la nuova strategia per il suo sistema operativo, si chiamerà MacOs X e sarà basato su Unix. Nel al MacWorldExpo di SanFrancisco vengono annunciati i Power Macintosh G3 Yosemite il primo Mac con la porta Fire Wire ai tempi sconosciuta ma oggi usata ovunque specie nella manipolazione del video e ovunque ci sia necessita di alte velocità. Apple rilascia Final Cut Pro, un programma di montaggio video professionale.

    Viene presentato l'ibook, gli ordini raggiungono quota Per questo motivo è classificato come un arma dal governo US e ne viene impedita la vendita in paesi a rischio di guerra.

    Viene rilasciato MacOS 9. Ha nuove interessantissime caratteristiche come Sherlock 2, una versione migliorata di Sherlock e con una versione ridotta di Final Cut Pro, chiamata iMovie. Questo sistema coniuga la sicurezza e stabilità di un sistema Unix con la semplicità e eleganza tipica dei prodotti Apple.

    È rivolto sia ai professionisti che agli utenti comuni, a differenza del precedente Mac OS X Server 1. Con l'introduzione di Mac OS X Apple rilascia anche le librerie Carbon per consentire agli sviluppatori di portare in modo rapido i vecchi programmi sul nuovo sistema operativo.

    Apple presenta il PowerMac G4 Cube il quale otterrà numerosi riconoscimenti per il design innovativo, ma non sfonderà, forse ancora una volta Apple è avanti nel tempo e il suo prodotto proprio non viene capito. Apple annuncia una perdita stimata di milioni di dollari per il primo trimestre del che finisce il 30 Dicembre Questo è il primo trimestre in perdita per Apple in 3 anni.

    Nel maggio del , dopo molte speculazioni, Apple annuncia l'apertura di una linea di propri negozi: gli Apple Store. I negozi vengono creati con due obiettivi fondamentali: evitare un ulteriore riduzione della quota di mercato e fare una seria concorrenza ai prodotti di terze parti, che riducevano i guadagni derivanti dagli accessori.

    Oltre a questo Apple lancia iTunes per riprodurre, codificare e convertire gli archivi MP3: è disponibile per il libero download dal sito di Apple e sarà un successo enorme. Apple inoltre lancia una versione migliorata del suo Power Macintosh G4 Cube tentando di risollevarne le sorti.

    Informiamoci da fonti certe !

    Apple annuncia la vendita di 5 Milioni di iMac: in pratica il personal computer più venduto nella storia dell'informatica entrando nel Guinnes dei primati. Apple rilascia il nuovo iBook.

    Il suo design è simile a quello del PowerBook G4 con un case di policarbonato bianco, apre poi i suoi primi negozi di vendita diretta offrendo prodotti hardware e software per Macintosh, un forum per scambiare esperienze con iMac, lezioni tutorial e dimostrazioni di software e hardware.

    Apple cessa ufficialmente la produzione della serie Power Macintosh G4 Cube. Nell'ottobre del Apple presenta l'iPod, un lettore di musica digitale portatile.

    Essendo basato su un mini hard disk firewire, l'iPod è dotato di una elevata capacità di memorizzazione. Il primo modello è in grado di contenere fino a 5 GByte di canzoni.

    Apple realizza varie revisioni dell'iPod, che lo rendono più piccolo e più leggero. Diventa compatibile anche con Windows e tra i formati sopportati viene inserito anche l'AAC.

    Esce MacOs 9. Apple Computer Inc. Al Macworld Expo di Tokyo Apple rilascia un aggiornamento dell'iPod e un Cinema Display da 23 ed eMac, un computer all-in-one progettato dapprima solo per il mercato educational in seguito per tutti. Dispone di uno schermo piatto da 17" con stranamente un tubo catodico e un processore G4 da MHz.

    Apple rilascia una nuova revisione della linea PowerMac G4. Tutte le configurazioni ora dispongono di doppio processore e offrono un doppio alloggiamento per i dischi ottici. Il modello di punta gira a 1. Oltre a questo, Apple annuncia una riduzione di prezzo per il suo modello di iMac LCD da 15" e nuovi più potenti processori per eMac Apple dichiara che le nuove macchine si avvieranno solo da MacOs X.

    In un evento speciale Steve Jobs annuncia la terza generazione degli iPod e iTunes 4 con l'opzione iTunes Music Store un negozio virtuale on line in cui sono disponibili , canzoni al prezzo singolo di 0,99 Dollari vendendo oltre 10,, canzoni, un successo senza precedenti e lanciando di fatto un nuovo business online integrato con i suoi prodotti.

    Apple presenta i Power Macintosh G5. Apple, la casa discografica dei Beatles fa nuovamente causa a Cupertino per l'uso del nome Apple in abbinamento ad iTunes Music Store, che permette agli utenti di scaricare musica da Internet.

    In un evento speciale dedicato alla musica Apple lancia iTunes 4. Con il rilascio della versione del Software 2. Apple rinnova tutta la gamma degli iBook introducendo il processore G4 su tutta la linea e le interfacce USB 2. Questa mossa rappresenta la fine della presenza del processore G3 su tutta la linea del produttore Californiano.

    Fino al gli Apple Store sono stati aperti solo sul territorio statunitense, ma tra il ed il sono "sbarcati" prima in Giappone Ginza e poi nel Regno Unito Londra, Regent Street. Vengono presentati anche dei nuovi monitor LCD con dimensioni fino a 30 pollici anche qui un record ed il primo PowerMac con processori raffreddati a liquido un doppio G5 2. Apple celebra il 20mo anniversario del Macintosh e in memoria di questo evento Steve Jobs inizia il keynote mostrando una versione "aggiornata con iPod" della famosa pubblicità ''.

    Viene presentata la nuova edizione dell'iMac questa volta con il G5 nello spessore di 5 cm tutto un computer, design ispirato all'iPod con un fantastico monitor 17 o 20 pollici Wide, masterizzatore dvd, hard disk serial ata, il meglio della tecnologia del mondo professional, a disposizione dell'utente comune, con prezzi che tutto sommato sono convenienti. L'11 luglio Apple annuncia di aver venduto la centomilionesima canzone con iTunes Music Store.

    Apple rilascia QuickTime 7.5

    Il 15 ottobre Apple annuncia la vendita della canzone numero Viene anche presentato l'iPod Photo con tagli da 40 e 60 Gb, che grazie ad un display a colori ed ad un accessorio riesce a immagazzinare e visualizzare le foto scattate con una macchina digitale. In ottobre aggiunge il supporto alle altre nazioni europee e il 2 novembre attiva lo store canadese.

    Il 16 dicembre Apple annuncia di avere venduto la Nel gennaio del Apple presenta una nuova versione ridotta dell'iPod ancor più piccola dell'iPod mini, chiamata iPod shuffle. Si tratta di un lettore di musica digitale con MB o 1 GB di memoria interna, senza disco rigido, che, ad un prezzo più ridotto, cerca di conquistare l'ultima fascia di mercato di lettori di musica digitale ancora non dominata dall'iPod.

    All'iPod Shuffle viene contestata la mancanza di un display ma è vendutissimo tanto che i primi giorni Apple Store è intasato dai troppi accessi. Nello stesso periodo viene anche presentato il Mac Mini, originale computer minimalista ed essenziale, con un prezzo di attacco di dollari. Il Mac Mini viene venduto senza tastiera, schermo o mouse.

    Notevole la silenziosità della macchina, infatti a volte è possibile sentire solo l'hard disk in lettura. Il 2 marzo viene venduta la canzone numero Su iTunes Music Store vengono acquistate una media di 1,5 milioni di canzoni al giorno. Il 6 giugno il CEO di Apple Steve Jobs ha annunciato che l'azienda nel medio termine 2 anni intende abbandonare totalmente i processori PowerPC e utilizzare esclusivamente i processori x86 prodotti da Intel. La compatibilità del software sarà ottenuta tramite la ricompilazione dei programmi e tramite l'utilizzo di un emulatore software chiamato Rosetta.

    Durante l'annuncio è stata anche mostrata una versione funzionante del Mac OS X Il CEO ha anche affermato che Apple ha segretamente ricompilato tutte e cinque le versioni del Mac OS X Progetto Marklar e che quindi dal punto di vista del sistema operativo il passaggio ai processori Intel sarà un processo indolore.

    È stato confermato che la scheda logica e il BIOS del computer Apple risulterà differente rispetto a quello utilizzato comunemente sugli attuali IBM compatibili. Il 2 agosto viene commercializzato un mouse col doppio tasto per la prima volta. Il 7 settembre viene presentato l'iPod nano, nuovo modello con dimensioni ancora più piccole, e un nuovo design ancora più elegante. Se lo desideri, puoi anche scegliere di riprodurre l'audio fino alla fine una sola volta, ciclicamente o in avanti e poi all'indietro.

    Un documento aggiunto come colonna sonora viene riprodotto sempre dall'inizio. Per aggiungere una colonna sonora: Fai clic su Impostazioni nella barra degli strumenti, quindi fai clic sul pulsante "Impostazioni documenti".

    Fai clic sul pulsante Audio. Esegui una delle seguenti azioni: Per aggiungere un brano o una playlist dalla libreria di iTunes, fai clic su Libreria di iTunes.


    Nuovi post